Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: irritazione del governo di Parigi per le frasi del vicepremier Di Maio sui francesi che colonizzano l'Africa, convocata per chiarimenti l'ambasciatrice italiana
- Svizzera: allarme Fondo Monetario Internazionale, la situazione economica dell'Italia è un fattore di rischio globale, come la Brexit
- Roma: intercettazione tra due carabinieri prima di una testimonianza sulla morte di Stefano Cucchi, bisogna avere spirito di corpo e aiutare i colleghi in difficoltà
- Lecce: famiglia schiava di internet, madre padre e figlio di 15 anni segregati in casa da due anni e mezzo, sempre davanti al computer
- Vicenza: neonata di tre giorni scaraventata a terra dalla madre di 41 anni, la piccola morta in ospedale, la donna arrestata, ha tentato il suicidio
- Gb: Brexit, premier May in Parlamento, no a secondo referendum, sarebbe un pericoloso precedente, occorre lavorare insieme all'opposizione
- Israele: bombardati obiettivi militari iraniani in Siria, l'Iran minaccia di distruggere Israele
- Napoli: festa in strada per la riapertura della pizzeria Sorbillo dopo la bomba carta, oggi pizza gratis per tutti
- Calcio: posticipi Serie A, Genoa-Milan 0-2, gol di Borini e Suso, rossoneri quarti, alle 20.30 Juventus-Chievo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
18 dicembre 2018

Da Tokyo arriva Lovot, il robot che rende felici

E' dotato di intelligenza artificiale ed è in grado di simulare le emozioni umane

In principio fu il tamagotchi, giochino elettronico anni Novanta in cui ci si prendeva cura di un essere alieno come fosse un figlio. Oggi, sempre dal Giappone, arriva la sua versione tridimensionale e intelligente: un robot pensato per "rendere le persone felici", con cui si interagisce come fosse un cucciolo o un bimbo. La novità si chiama Lovot (nome nato dall'unione di "Love" e "Robot") ed è stata presentata a Tokyo dalla startup Groove X. Lovot è dotato di intelligenza artificiale e di una cinquantina di sensori che gli consentono di simulare le emozioni umane. Stando alla descrizione sul sito del costruttore, è progettato per "migliorare il livello di comfort e i sentimenti d'amore. Quando lo tocchi, lo abbracci o semplicemente lo guardi, ti senti meglio. È un po' come provare amore verso un'altra persona". 

Da Tokyo arriva Lovot, il robot che rende felici

Il piccolo robot, dal peso di 3 kg, si aggira per casa su ruote, individua le persone con una videocamera termica e interagisce. Come un bambino, alza le mani per essere preso in braccio, e può essere vestito grazie a una serie di accessori. Lovot può essere prenotato fin da ora, ma la consegna è prevista solo agli inizi del 2020. Il prezzo è di 349mila yen, circa 2,700 euro.