Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Corinaldo (AN): identificato il ragazzo che avrebbe spruzzato lo spray urticante all'interno della discoteca, il giovane fermato per droga, le due vicende non sono collegate
- Corinaldo (AN): stabili le condizioni dei feriti, addetto alla sicurezza della discoteca Lanterna Azzurra, c'era troppa gente all'interno del locale
- Roma: Salvini, resto favorevole alla TAV e alle altre grandi opere, Di Battista, lotta Gilet Gialli sacrosanta, il M5s li supporti
- Francia: proteste dei gilet gialli, il presidente Macron nelle prossime ore parlerà al Paese
- Paternò (Ct): tragedia familiare, un padre avrebbe ucciso la moglie e i figli di 4 e 6 anni, poi si sarebbe tolto la vita
- Roma: allarme Codacons, nel 2018 stangata sulle bollette, aumenti dell'11% per la luce e del 13% per il gas
- Calcio: serie A, Milan-Torino 0-0, Sassuolo-Fiorentina 3-3, Empoli-Bologna 2-1, Parma-Chievo 1-1, Udinese- Atalanta 1-3, Genoa-Spal 1-1
- Calcio: 3-1 al Boca Juniors, il River Plate ha vinto la copa Libertadores
- Calcio: Leonardo, Ibrahimovic non verrà al Milan, ha deciso di restare ai Galaxy di Los Angeles
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
20 novembre 2018
  1. /

De Gregori, l'anno prossimo tour con orchestra

Due anime differenti per il 2019, concerti "residenziali" a Roma e tour in tutta Italia

"Il filo comune che lega i miei progetti piu' recenti e' la ricerca della novita', per me e per il pubblico". La musica di Francesco De Gregori si sdoppia, per presentarsi in due anime differenti che rappresentano due modi diversi per il Principe di raccontare le sue storie attraverso le canzoni. I progetti che il cantautore ha presentato questa mattina riguardano il 2019 e due idee a cui De Gregori ha pensato solamente di recente e quindi ancora tutte da disegnare, anche se nomi e dare sono gia' stabiliti. Il primo progetto e' quello dall'anima piu' confidenziale, per uno stretto contatto con il pubblico ("anche se non saro' man chiacchierone dal vivo" confessa lui) e organizzato praticamente in casa, al Teatro della Garbatella con i suoi duecentotrenta posti a sedere e per una serie di concerti in programma sullo stesso palco dal 28 febbraio al 27 marzo. "Per la scaletta posso dire che ci sara' un nucleo centrale di canzoni prestabilite - ha spiegato De Gregori - e per il resto penseremo alle canzoni direttamente il pomeriggio prima del concerto, durante le prove con la band. Ci vedremo nel tardo pomeriggio sul palco e proveremo pochissimo, perche' mi piace dare un senso non accademico alle mie canzoni. Spero nessuno ci picchiera' se non usciranno perfette". Dalla dimensione intima del teatro romano, l'estate portera' invece Francesco De Gregori in tutt'altra dimensione, che alla sala del piccolo teatro contrapporra' luoghi storici ed artistici tra i piu' belli d'Italia. Il tour in questione si intitolera' 'De Gregori & Orchestra, greatest hits live' e partira' sempre da Roma, ma dalle Terme di Caracalla. L'11 giugno, lo spettacolo si spostera' al Teatro Antico di Taormina (15 giugno), al Lucca Summer Festival (30 giugno) e poi ancora all'Arena di Verona (20 settembre).

De Gregori, l'anno prossimo tour con orchestra