Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma:sono cinque i cosiddetti impresentabili per la Commissione parlamentare Antimafia alle elezioni europee, tra essi Silvio Berlusconi
- Amsterdam:Europee 2019, in Olanda a sorpresa laburisti in testa negli exit poll, non sfondano i populisti
- Orbassano (To): donna incinta alla 38esima settimana investita sulle strisce pedonali, partorisce, la neonata è in gravi condizioni
- Palermo: il 27esimo anniversario della strage di Capaci, furono assassinati il giudice Falcone, la moglie e tre uomini della scorta, premier Conte, obiettivo fare terra bruciata alla mafia
- New York:Julian Assange incriminato negli Stati Uniti, al fondatore di Wikileaks sono stati presentati 17 capi d'accusa per la cospirazione per ottenere e poi per aver pubblicato informazioni classificate
- Bologna: assolta nell' appello bis l'ex infermiera di Lugo Daniela Poggiali, accusata della morte di una paziente, in primo grado era stata condannata all'ergastolo
- Genova: manifestazione antifascista per un comizio di Casapound, scontri con la Polizia, tre feriti, tra cui un giornalista, due le persone fermate
- Monterotondo (Rm): i funerali dell'uomo ucciso dalla figlia 19enne, gli amici dell'uomo urlano 'Lorenzo sei un grande', la ragazza in libertà, assente
- Milano: bimbo di due anni morto in casa, parla il padre, l'ho picchiato, non credevo che l'avrei ucciso
- Novara: la Questura indaga su morte di un bambino di neppure due anni, è arrivato in ospedale ormai privo di vita
- Calcio: l'agenzia Agi annuncia il clamoroso accordo fra la Juventus e Pep Guardiola, 24 milioni di euro all'anno per 4 anni, smentita dal Manchester City
- Formula 1: oggi prime sessioni di prove libere in vista del Gran Premio di Monaco, volano le Mercedes, la Ferrari insegue, la F1 ricorda Niki Lauda
- Ciclismo: Giro d'Italia, Benedetti vince la 12esima tappa da Cuneo a Pinerolo, maglia rosa per Polanc
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
21 febbraio 2019

Diciotti, 41 migranti chiedono un risarcimento all'Italia

Per essere rimasti a bordo diversi giorni, l'entità del risarcimento varia tra i 41 e i 71 mila euro

Alcuni migranti che erano a bordo della nave 'Diciotti' hanno presentato un ricorso al tribunale civile di Roma per chiedere al governo italiano un risarcimento per essere stati costretti a rimanere a bordo diversi giorni. Secondo quanto si apprende da fonti del Viminale, il ricorso è stato presentato da uno studio legale a nome di 41 migranti, tra cui un minore, che erano a bordo della nave e che ora chiedono al premier Giuseppe Conte e al ministro dell'Interno Matteo Salvini un risarcimento tra i 42mila e i 71mila euro. Dei 41 migranti che si sono rivolti allo studio legale, dicono ancora le fonti del Viminale, 16 risultano essere nati l'1 gennaio. Dopo esser scesi dalla Diciotti, gli stranieri si erano poi rifugiati presso le strutture di Baobab Experience. Intanto il senatore Gasparri di Forza Italia, presidente della Giunta del Senato per le autorizzazioni a procedere annuncia di aver "firmato la copia della relazione della vicenda Diciotti-Salvini per l'Aula del Senato e l'ho inviata al presidente Casellati. Ora spetta alla Conferenza dei Capigruppo calendarizzarla per discuterla in Assemblea".

Diciotti, 41 migranti chiedono un risarcimento all'Italia