Dipinto di Botticelli venduto a 45,4 milioni di dollari, la preziosissima tela si chiama "Cristo dei Dolori"

27 gennaio 2022, ore 19:30

Il dipinto è stato ceduto con una sorpresa : l'esame del quadro ha fatto scoprire, sotto l'immagine di Gesù con i simboli della passione, quella di una Madonna con il Bambino

Dopo una serie di botta e risposta, a colpi di rilanci, durata sette minuti, il "Cristo dei Dolori" di Sandro Botticelli è stato venduto dalla prestigiosa casa d'aste Sotheby's per la cifra stratosferica di 45,4 milioni di dollari, diritti d'asta compresi. Il dipinto su tavola, che aveva una garanzia di 40 milioni di dollari, è passato di mano con una sorpresa finale: l'esame del quadro ha portato a scoprire, sotto l'immagine di Gesù con i simboli della passione, quella di una Madonna col Bambino.


Secondo Botticelli venduto in un anno

Si tratta del secondo Botticelli che viene venduto all'asta in un anno. Sempre da Sotheby's, a gennaio del 2021, un anonimo collezionista asiatico si aggiudicò per oltre 92 milioni di dollari, un "Ritratto di Gentiluomo con Tondo". "L'Uomo (o il Cristo) dei Dolori" era rimasto in mani private dal 19esimo secolo quando fu registrato nella collezione di Adelaide Kemble Sartoris, una celebre cantante d'opera inglese, con la passione per i quadri del passato firmati dai più grandi pittori del nostro Paese.


Presto una mostra in America

La trisnipote di Adelaide, Lady Cunynghame, lo vendette all'asta, nel 1963, per la cifra irrisoria, se paragonata a quella sborsata adesso, di diecimila sterline e da allora è rimasto nelle raccolte degli attuali proprietari che lo hanno concesso in prestito solo una volta, per la mostra di Botticelli a Francoforte nel 2009-2010. Dopo la vendita di oggi, il dipinto è stato subito prenotato per un'esposizione di Botticelli negli Stati Uniti, a Minneapolis, assieme ad altre opere dell'artista dagli Uffizi. Sarà il debutto in grande stile in America.

Dipinto di Botticelli venduto a 45,4 milioni di dollari, la preziosissima tela si chiama "Cristo dei Dolori"
Tags: aste, Cristo dei Dolori, Sandro Botticelli

Share this story: