Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: convention M5S per presentare il reddito di cittadinanza,vicepremier Di Maio, se ci sarà recessione mettiamo in sicurezza fasce più deboli
- Roma: convention M5S, Beppe Grillo, questa manovra economica è la più grande mai fatta in Italia
- Roma: migranti, Salvini rilancia dopo attacco al presidente Macron di Di Maio, la Francia è tra i Paesi che impoveriscono l'Africa
- Palermo: blitz anti-mafia all’alba, individuata nuova Cupola di Cosa Nostra, effettuati sette fermi grazie al racconto di due pentiti
- Indonesia: altra forte scossa di terremoto di magnitudo 6.6 a largo delle coste dell'isola di Sumba, nessuna allerta tsunami
- Francia: un aereo scompare dai radar, disperso nei cieli della Manica anche l'attaccante del Cardiff City, l'argentino Emiliano Sala
- Roma: M5S, l'attore Lino Banfi sarà rappresentante per l'Italia nella commissione Unesco
- Cremona: caporalato, migranti sfruttati e pagati tre euro l'ora per raccolta di abiti, eseguiti 4 arresti
- Calcio: Cristiano Ronaldo patteggia con il fisco spagnolo, verserà 18,8 milioni di euro e non sconterà 23 mesi di carcere perchè non ha precedenti penali
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
31 dicembre 2018

Discorso Mattarella, manovra, ora attenta verifica dei contenuti

Il Capo dello Stato ha parlato dal Quirinale e ha sottolineato come l'esame parlamentare della manovra sia stato compresso

Il Presidente della Repubblica Mattarella ha tenuto il consueto discorso di fine anno dal Quirinale. In poco più di 14 minuti, il Capo dello Stato ha toccato tanti argomenti. Cruciale il passaggio sulla Manovra, che, secondo Mattarella, ha avuto un'analisi parlamentare molto compresso e, di conseguenza, necessita ora di un attento esame dei contenuti. Mattarella ha detto che vanno evitate tasse sulla bontà in riferimento al balzello sul no profit di cui si era parlato nei giorni scorsi. Dal Capo dello Stato poi anche un riferimento alle violenze degli ultrà e la vicinanza a chi è stato vittima del terrorismo, come Antonio Megalizzi a Strasburgo, del crollo del Ponte Morandi, dei terremoti e dell'eruzione dell'Etna. Mattarella ha chiesto che ci siano unità e condivisione di valori e che si dica di no all'astio. Tra le priorità, il Presidente ha indicato il lavoro e la sicurezza. Poi un saluto alle persone sole, alle forze dell'ordine, ma anche al Papa. Vicino a sè, il Presidente ha voluto un quadro che gli è stato donato durante la sua visita al centro per l'autismo di Verona.

Discorso Mattarella, manovra, ora attenta verifica dei contenuti