Donnaventura, Aliuska, Vi svelo i segreti della mia Cuba

08 aprile 2016, ore 07:00

Nuovo appuntamento con le avventure su RTL 102.5 in "Onorevole Dj" questa sera dalle ore 19 con Federica Gentile e Federico Vespa

In attesa di vedere Aliuska di "Donnavventura" RTL 102.5 in "Onorevole Dj" questa sera dalle ore 19 con Federica Gentile e Federico Vespa ecco il diario speciale in cui racconta la "sua" Cuba. Aliuska 32 anni, di origine cubana, vive a Roma, è farmacista. Aliuska è stata selezionata dopo aver inviato il suo videoprovino a 16mm. Un nome russo per questa cubana dalla cittadinanza italiana, ed anche se la cosa può confondere, lei ha sempre avuto le idee chiare! Arrivata in Italia nel 2001, si è laureata in Scienze Farmaceutiche Europee all'Università Alma Mater di Bologna e dal 2006 si è trasferita nella capitale dove lavora in una farmacia.
Donnaventura, Aliuska: "Vi svelo i segreti della mia Cuba"
La perla de las Antillas, la isla del Sol, la tierra caliente ma non solo, la mia amata patria,dove si respira un’aria de inebriantesmelodias che ci travolgono l’anima fino a lasciarsi andare in passi di salsa, merengue e del più recente reggaeton.

Passeggiando per le stradine puoi sentire la musica ma anche il profumo del caffè, tabacco e rum. Prima d’incontrare il Team, raggiungo la mia famiglia a LaHabanaper trascorrere due intensi giorni. Abbracciandola forte a me ho catturato tanta energia ed immensa allegria. Mi sono persa negli occhi profondi della mia amata nonna, lei che, insieme a mio nonno, mi ha cresciuta fin dalla tenera età di 6 mesi,trasmettendomi i valori e la determinazione che oggi mi accompagnano. Questa bellissima esperienza con Donnavventura mi ha fatto riscoprire una Cuba diversa, che non conoscevo. Camminando per la stupefacente Habana Viejavengo rapita dai bambini in divisa usciti dalla “Escuela Carlo Paneque” che, guardandomi con quegli occhietti pieni di curiosità,mi hanno riempita di infinite domande; come biasimarli, siamo anche noi 5 ragazze rigorosamente in divisa. Ho chiesto loro di dedicarci una canzone ed in un batter d’occhio hanno intonato delle dolci melodie che mi hanno riportano all'infanzia.

Al parco centrale troviamo Gerardo, che ci porta a fare un giro sulla sua stupenda macchina americana, giallissima,conducendoci sulla strada del Malecòn, dove la brezza del mare mi scompiglia i capelli e miei occhi non possono fare a meno di perdersi nei vivacissimi colori delle case lungo le strade. Una Cuba semplicemente unica.

Tutte insieme ci spingiamo all’estremità più occidentale di Cuba,Pinar del Rio,per sapere di più sul cosiddetto Oro Verde, il tabacco.Qui incontriamo Abel HernandezPaez, ilsecondo coltivatore di tutta l’isola, che ci spiega tutto il processo: dal primo seme fino alla raccolta delle immense foglie, che vengono essiccate dentro la Casa de Tabacco. Da qui vengonopoi trasportate in fabbrica dove “lostornadores”, rigorosamente a mano, rollano i sigari e danno alla luce il prezioso e pregiato Cohiba, Partagas, Montecristo, Romeo y Julieta e Guantanamera.

Lasciamo Vinales e i suoi “mogotes” per raggiungere la citta più coloniale dell’isola, Trinidad,che ci rapisce con le sue case colorate, che vanno dal blu intenso, passando per tutte le tonalità del verde,fino al “rosso fuego” e rosa chiaro. Abbandoniamo a malincuore la stupenda citta coloniale di Trinidad per avvicinarci alla Capitale,facendo tappa a Varadero, dove riceviamouna visita molto specialedall’Italia: Federica Gentile, speaker radiofonica di RTL 102.5, sempre spumeggiante e solare. Varadero è una lingua di 20 km di spiaggia situata nella provincia di Matanzas, a circa 90 km da La Habana, meta ambita dai turisti per il colore accecante del suo mare, che vadall’ azzurro al blu chiaro e per la sua bianchissima sabbia. E anche a Varadero non poteva mancare la nostra rituale passeggiata sulla elegantissima Cherolevetamericana, decisamente una delle maggiori attrazioni dell’isola. Finalmente ritorniamo a LaHabana per un ultimo saluto e per catturare con occhi e macchina fotografica tutto quello che di meraviglioso ha da donare questa autentica città.

Cuba, mi islabonita, come non amarti!!!!

Aliuska
Donnavventura - Grand Raid dei Caraibi

Share this story: