È boom delle birre artigianali in Italia, negli ultimi sette anni raddoppiate vendite e imprese

20 novembre 2022, ore 08:00 , agg. alle 09:58

Aumenta del 127% il consumo delle birre artigianali in Italia, è boom anche delle imprese, ma la normativa è obsoleta, secondo le associazioni di categoria

Gli italiani amano la birra, soprattutto se è artigianale. E ne consumano molta più del passato per la gioia dei produttori, che sono in aumento su tutto il territorio. È la fotografia scattata da Unione italiana vini in un convegno sulle birre artigianali a cura di Unionbirrai e della stessa Uiv. Dai dati emerge che negli ultimi sette anni i volumi di consumo in Italia sono stati significativi e indicano il 127% in più. L’aumento del consumo ha portato ad un aumento della spesa degli italiani in questo settore che è salita del 23%. In tutto questo dai dati emerge che sono raddoppiate le imprese produttrici di birra artigianale. Le associazioni di categoria, malgrado i numeri positivi si lamentano sul fatto che le normative attuali siano obsolete. La birra made in Italy si prepara a chiedere un cambio di passo legislativo per garantire lo sviluppo e soprattutto la competitività del settore.


L’ora della svolta

A confermare che è ora di dare una svolta al settore birra in Italia è il segretario generale dell'Associazione Unionbirrai, Simone Monetti, il quale sostiene che “È arrivato il momento di disciplinare la legislazione italiana in materia brassicola con un Testo Unico della Birra, così come è stato fatto per il vino. La normativa vigente sul prodotto birra è obsoleta e stratificata, e si rivela spesso lacunosa e contraddittoria, fuorviante nella presentazione dei prodotti al consumatore. Oltre a inibire l'innovazione” ha detto “questo rappresenta un ostacolo alla commercializzazione delle birre prodotte in Italia, favorendo l'ingresso di proposte più innovative dai mercati esteri”.


Le norme

Dal convegno sulle birre artigianali a cura di Unionbirrai è emerso che tra i parametri per i produttori, che sono in vigore dagli anni ’70, quelli che riguardano l’acidità, rischiano di inibire il segmento delle birre sour prodotte nel Paese, o quelle legate all'anidride carbonica, che penalizzano i prodotti invecchiati in botte con una ritenzione minima di CO2.


È boom delle birre artigianali in Italia, negli ultimi sette anni raddoppiate vendite e imprese
PHOTO CREDIT: foto agenzia fotogramma.it
Tags: birra artigianale, Unionbirrai, birra, fotogramma

Share this story: