Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: caso Maugeri, la Cassazione, 5 anni e 10 mesi all'ex governatore della Lombardia, Roberto Formigoni
- Roma: la Camera approva mozione della maggioranza sulla Tav, impegna il governo a ridiscutere il progetto
- Foligno: scuola, maestro umilia bimbo di colore, guardate quanto è brutto, Miur, sarà sospeso in via cautelare
- Roma: premier Conte precisa, non necessaria una manovra correttiva, misure prudenziali ci mettono al riparo
- Roma: Diciotti, sbarco ritardato, 41 migranti chiedono risarcimento all'Italia, una somma fino a 71mila euro
- Vaticano: Papa apre summit su protezione dei minori nella Chiesa e invoca contro la pedofilia misure concrete
- Calcio: Europa League, ritorno dei sedicesimi di finale, Napoli-Zurigo 2-0, Inter-Rapid Vienna 4-0, Napoli ed Inter agli ottavi
- Sci, mondiali di fondo, sprint a tecnica libera, argento per Federico Pellegrino, oro al norvegese Klaebo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
16 dicembre 2018

E' italiana la vittima dello schianto del bus in Svizzera

La donna che ha perso la vita questa mattina all'alba sul Flixbus partito da Genova aveva 37 anni

Aveva 37 anni ed era italiana la donna che ha perso la vita questa mattina all’alba sul pullman partito da Genova e diretto in Germania, che si è schiantato vicino a Zurigo. A bordo dell’autobus della compagnia di trasporti Flixbus erano presenti altri sedici italiani. Lo ha reso noto la polizia di Ginevra. Sono 44 i feriti, tre gravi, tra cui l’autista. Nel frattempo, la Farnesina conferma "il decesso di una connazionale, e la presenza di due italiani tra i feriti gravi, nell'incidente stradale che ha coinvolto un autobus Flixbus vicino a Zurigo la scorsa notte". Lo riferiscono fonti del Ministero degli Esteri, che sottolineano che "il Consolato Generale a Zurigo sta seguendo gli eventi fin dal primo momento, in stretto raccordo con la Farnesina, e sta prestando, in contatto costante con le autorità locali, ogni possibile assistenza ai connazionali coinvolti".

E' italiana la vittima dello schianto del bus in Svizzera