Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Arcade (Tv): cosparge il corpo della figlia di benzina e tenta di darle fuoco perchè si veste all'occidentale, salvata dall'accendino inceppato
- Roma: quattro ragazzi aggrediti perchè avevano magliette del Cinema America, considerate antifasciste, a uno dei giovani rotto il naso, sindaco Raggi, atto vile, solidarietà
- Roma: morto uno dei feriti dell'esplosione nel Comune di Rocca di Papa, è Vincenzo Eleuteri, delegato del sindaco, il primo cittadino ancora in gravi condizioni
- Palma Campania (Napoli): un uomo di 83 anni, infastidito dal troppo rumore, uccide il proprietario di un chiosco sparandogli, feriti gravemente la figlia della vittima e il genero
- Argentina: maxi black out nel Paese, coinvolto anche l'Uruguay, in totale senza luce 48 milioni di persone, in Argentina trasporti paralizzati
- Firenze: saranno celebrati martedì prossimo alle 11, in Duomo, i funerali di Franco Zeffirelli, questa mattina aprirà la camera ardente allestita a Palazzo Vecchio
- Roma: scandalo nomine procure, si dimette Pasquale Grasso, presidente dell'Associazione Nazionale Magistrati, 'rivendico la correttezza del mio operato', Luca Poniz nuovo presidente
- Calcio: è ufficiale, Maurizio Sarri è il nuovo allenatore della Juventus, contratto fino al 30 giugno del 2022, critiche dalla tifoseria napoletana
- Calcio: mondiali femminili di Francia, martedì Italia-Brasile, speciale su Rtl 102.5
- Calcio: Europei Under 21, a Bologna Italia-Spagna 3-1, due gol di Chiesa ed uno di Pellegrini
- Motomondiale: Gp Catalogna, trionfo per Marquez su Honda, dietro Quartararo e Petrucci, una caduta di Lorenzo fa uscire anche Rossi, Dovizioso e Vinales
- Tennis: Matteo Berrettini vince il torneo di Stoccarda, battuto in finale il canadese Felix Auger-Aliassime con il punteggio di 6-4, 7-6, primo successo dell'azzurro sull'erba
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
18 dicembre 2018

Ecco che fine hanno fatto i bambini di Mamma ho perso l'aereo

C'è chi ha avuto problemi di droga e chi ha rappresentato gli Stati Uniti alle Olimpiadi

"Mamma ho perso l'aereo" e il seguito "Mamma ho riperso l'aereo: mi sono smarrito a New York" sono due film diventati dei veri e propri cult natalizi. A distanza di 28 anni continuano ad essere seguitissimi quando vengono trasmessi in tv durante il periodo delle feste. Ovviamente, però, il tempo passa per tutti e oggi i ragazzi del film hanno preso strade ben diverse.
A partire dal protagonista, Kevin McCallister, interpretato da Macaulay Culkin, che all'epoca era l'attore bambino di maggior successo dai tempi di Shirley Temple. Purtroppo, però, la sua infanzia non è stata piacevole. All'età di 14 anni ruppe definitivamente con i suoi genitori che si davano battaglia nei tribunali per aggiudicarsi la custodia del piccolo attore e, quindi, del suo patrimonio. Nel 2004 venne arrestato per possesso di marijuana e successivamente venne accusato di essere dipendente dall'eroina. Dopo essere stato lontano dai riflettori per molti anni, sta ora per fare il suo ritorno nello show business recitando nel film "Changeland", in uscita nel 2019.

Angela Goethals
Devin Ratray
Hillary Wolf
Kieran Culkin
Macaulay Culkin
Mike C. Maronna

Hillary Wolf, che interpretava la sorella maggiore di Kevin, Megan, si è ritirata dalla recitazione dopo "Mamma ho riperso l'aereo". E' diventata quindi una campionessa di judo, rappresentando gli Stati Uniti alle Olimpiadi del 1996 e del 2000. Adesso ha 41 anni e fa la mamma a tempo pieno.
Il fratello maggiore di Kevin, Buzz, era interpretato da Devin Ratray, che aveva appena 13 anni quando recitò nel suo ruolo più famoso. Ora ne ha 41, ha continuato a recitare, comparendo di recente nel 2013 nei film Nebraska, Blue Ruin e RIPD. Milita anche in una band chiamata Little Bill and the Beckley.
Il vero fratello di Macaulay, Kieran Culkin, interpretava suo cugino Fuller. Oggi ha 36 anni e ha continuato a recitare fino a conquistare la nomina come miglior attore ai Golden Globe per il suo ruolo da protagonista in Igby Goes Down, nel 2002.
Un altro degli orribili fratelli di Kevin, Jeff, era interpretato da Mike C. Maronna, ora 41enne, che lavora dietro le telecamere come tecnico dell'illuminazione per i film.
Infine, Angela Goethals, 43 anni, che era la sorella maggiore di Kevin, Linnie, la ragazza che dice la storica battuta del film: "Vedi, Kevin, tu sei quello che i francesi chiamano "les incompétents", è diventata famosa in Jerry Maguire (1996), Spanglish (2004) ed è comparsa anche in Grey's Anatomy, CSI e 24. Ha sposato il collega attore Russel Soder nel 2005 e la coppia ha avuto un figlio.