Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Roma: tensioni nella maggioranza, premier Conte, nessun Consiglio dei ministri prima delle elezioni Europee
- Palermo: oggi 27esimo anniversario della strage di mafia a Capaci, arrivata in porto la Nave della Legalità con 1500 studenti a bordo
- Roma: il ministro Salvini sulle cerimonie per gli anniversari della strage di Capaci e Via D'Amelio, sbaglia chi si divide sulle lotte alle mafie
- Milano: bimbo di 2 anni ucciso in casa, sul corpo segni di violenza, fermato il padre 25enne che era fuggito
- Roma: Istat, tagliate le stime sul Pil, nel 2019 + 0,3% da 1,3 previsto a novembre, disoccupazione al 10,8%
- Giappone: la Panasonic ha annunciato lo stop delle forniture alla Huawei, decisione legata alle misure restrittive americane imposte al colosso cinese
- Campobasso: rivolta nel carcere, barricati venti detenuti, la Polizia Penitenziaria dice che la situazione è sotto controllo
- Siria: rilasciato l'italiano Alessandro Sandrini, era stato rapito nel 2016 vicino al confine con la Turchia
- Monteriggioni (Si): finisce in una scarpata un autobus con a bordo comitiva dell'est Europa, morta una donna, 37 i feriti, arrestato l'autista per omicidio stradale
- Napoli: stop alle attività sanitarie programmate all'Ospedale Cardarelli, scarseggia la biancheria pulita
- Calcio: Sarri su possibile arrivo alla Juventus, per decidere il mio futuro voglio sapere se il Chelsea è contento di me
- Ciclismo: Giro d'Italia, a Novi Ligure vittoria di tappa per l'australiano Ewan, Valerio Conti sempre in maglia rosa, ritirato Elia Viviani
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
04 dicembre 2018

Ecco come capire se stai frequentando uno psicopatico

La maggior parte degli psicopatici conduce una vita normale

Non solo associati a figure criminali. La maggioranza degli psicopatici vive una vita piuttosto ordinaria, per cui può capitare di incontrarne uno e magari volerci instaurare una relazione. I ricercatori concordano che la psicopatia implichi un comportamento antisociale persistente, un'empatia e un rimorso alterati, audacia, resilienza emotiva, meschinità, impulsività e tratti egoistici. Oltre ad alcuni aspetti 'positivi', come l'attenzione ai dettagli, la bravura a 'interpretare' gli altri. La capacità di essere precisi e creativi significa che gli psicopatici possono essere professionisti di successo. Ma come fare a sapere se se ne sta frequentando uno? Ecco i segni a cui guardare secondo la scienza. Un articolo su The Conversation a firma di Calli Tzani-Pepelasi, ricercatrice in psicologia dell'Università di Huddersfield, rileva che la prima caratteristica che potrebbe diventare evidente quando si incontra uno psicopatico è l'attitudine patologica a mentire. È probabile che tenti ripetutamente di ingannare il partner e menta su qualsiasi cosa, per raggiungere i propri obiettivi. Spesso è difficile coglierlo in fallo perché pianifica storie ingannevoli. L'autostima, poi, è in genere estremamente alta. Al confronto il partner si sentirà inutile e se ciò non accadrà sarà proprio lo psicopatico a farlo sentire così. Erodendo gradualmente la fiducia e il senso della realtà della "vittima" confondendola, ingannandola e persuadendola. Gli psicopatici sono bravi manipolatori. Se si riesce a resistere scoppieranno discussioni piene di frustrazione, e infine gli occhi dolci per far cedere l'altro. A mettere in difficoltà il partner possono essere anche la mancanza di autocontrollo e di rimorso. Gli psicopatici tendono inoltre anche a mostrare tratti di sociopatia e narcisismo, correlati con l'infedeltà. Di fronte a ciò, è più probabile che le donne gradualmente interrompano la relazione, mentre gli uomini hanno più probabilità di sperimentare paura del rifiuto per l'impulsività del partner.

Ecco come capire se stai frequentando uno psicopatico