Elisa in diretta su RTL 102.5: “La positività è cruciale per ricostruire il futuro”

27 maggio 2020, ore 20:00

Elisa in collegamento con RTL 102.5 racconta come è nata la canzone "Andrà tutto bene", il successo scritto in quarantena con Tommaso Paradiso.

Andrà tutto bene

Il 10 aprile è uscita “Andrà tutto bene”, la canzone che Elisa ha scritto con Tommaso Paradiso durante le varie dirette Instagram fatte in quarantena. Qualcuno ha chiesto alla cantante se, vista la situazione difficile che il Paese stava vivendo, si fosse fatta venire dei dubbi sulla pubblicazione del brano. “Ero assolutamente dubbiosa perché mi sembrava quasi una mancanza di rispetto per tutte quelle persone che stavano e che stanno soffrendo – ha confessato Elisa, riferendosi alle tragiche conseguenze che l’emergenza sanitaria da coronavirus ha causato – in molti hanno perso la vita, i loro cari, il lavoro. Però – ha proseguito la cantante - c’è stata altrettanta forza in quei cartelloni che ho letto, soprattutto quelli fatti dai bambini, persone libere e innocenti. Sono le persone che più di tutti vanno verso il futuro. Io per loro e nel nome del loro entusiasmo libero e puro ho fatto questa canzone con Tommaso Paradiso”. Elisa ha anche voluto spiegare il perché in un momento così difficile è stato importante aggrapparsi, come fosse un mantra, alla convinzione che sarebbe andato tutto bene: “E’ giusto pensare che andrà tutto bene, ho capito che, indipendentemente da quello che è il contorno, è necessario pensarlo per poter costruire qualcosa che possa portare ad una realtà dove le cose andranno bene", ha ribadito, motivando la convinzione con cui si è assunta il rischio di qualche sassata, “per difendere questa positività che reputo cruciale per costruire il futuro”.

Elisa in diretta su RTL 102.5: “La positività è cruciale per ricostruire il futuro”

“Cosa mi è mancato di più? Gli abbracci”

In collegamento con RTL 102.5 Elisa ha risposto ad un’ascoltatrice curiosa di sapere cosa fosse mancato di più alla cantante, in questo lungo periodo di isolamento. “Gli abbracci – ha risposto senza esitazioni - abbracciare i miei amici, la mia famiglia. Abbiamo ripiegato su nuovi saluti strani con gomiti, sederi e piedi, però mi piacerebbe tornare ad una cosa più normale” ha confessato Elisa, riconoscendo anche quanto si sia sentita fortunata a vivere in un posto circondata dalla natura, in campagna, dove i campi ed il giardino hanno rappresentato la salvezza per i suoi due bambini. “Per me è stato abbastanza facile, anche se scioccante perché non si scappa da una cosa così grande” .

La creatività in quarantena

A chi le chiede se in quarantena, tra le mura di casa, ha trovato l’ispirazione per comporre nuova musica, Elisa ha parlato di sentimento comune. Quello che lei ed i suoi colleghi hanno provato in questo periodo assurdo. “Nessuno di noi è andato avanti come se niente stesse accadendo ed in molti abbiamo avuto la reazione di sentirci creativamente paralizzati” ha detto Elisa, spiegando come forse si sia trattato di un modo per osservare la realtà, rendersi conto di quanto stesse accadendo e metabolizzarlo. “Da poco ho ricominciato a scrivere – ha fatto sapere - e la lezione che ho imparato è cercare di fare quello che voglio, se possibile di essere ancora più radicale. Vorrei osare ancora di più e avere fiducia in chi c’è dall’altra parte, cercando di rompere altri schemi perché per me questo è lo stimolo più grande” ha concluso.


Elisa a RTL 102.5: "i bambini con i loro cartelli mi hanno convinta a scrivere Andrà tutto bene”

La cantautrice triestina ospite in collegamento di La Zac e Fabrizio ha risposto alle tante domande degli ascoltatori suoi fan, tra questi Lorenzo seienne entusiasta di parlare con lei. Ascolta l’intervista integrale per scoprire se ha avuto dei dubbi sull’opportunità di pubblicare il brano “Andrà tutto bene” - scritto in featuring con Tommaso Paradiso - , cosa le è mancato di più in questa quarantena, di come ricordi la sua esibizione al Karaoke di Fiorello e tante altre curiosità. Elisa è stata in collegamento in diretta in RADIOVISIONE su RTL 102.5, canale 36 del digitale terrestre e canale 736 di Sky, in “The Flight" con La Zac e Fabrizio Ferrari. Puoi seguire RTL 102.5 in RADIOVISIONE sul canale 36 del digitale terrestre, 736 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social! Sito internet: https://www.rtl.it Facebook: https://www.facebook.com/RTL102.5/ Twitter: https://twitter.com/rtl1025 Instagram: https://www.instagram.com/rtl1025/ #rtl1025 #radiovisione

Tags: andrà tutto bene, coronavirus, elisa, tommaso paradiso

Share this story: