Elon Musk acquista Twitter, l'operazione vale 44 miliardi di dollari

26 aprile 2022, ore 08:00 , agg. alle 08:27

Raggiunto l'accordo per l'acquisto da parte del patron di Tesla per 54,20 dollari ad azione

Alla fine l'accordo è stato raggiunto. Il consiglio di amministrazione di Twitter ha accettato l'offerta d'acquisto del patron di Tesla e uomo più ricco del mondo Elon Musk. 54,20 dollari ad azione, totale: 44 miliardi di dollari. L'operazione dovrebbe chiudersi entro l'anno, con l'uscita del social network da Wall Street. In un post (su Twitter!) lo stesso Musk ha annunciato che lavorerà insieme al team del noto social per renderlo migliore che mai. "Twitter ha un enorme potenziale" scrive il patron di Tesla. "Lavorerò con la compagna e la community degli utenti per sbloccarlo".




L'offerta

Dopo alcune resistenze rispetto alle prime offerte, il social network ha fatto sapere, accettando l'offerta di Musk, che la sua proposta è la "strada migliore" andando avanti per gli azionisti e offrendo un sostanziale premio in contanti. 44 miliardi di dollari è la stima dell'operazione totale.

Elon Musk acquista Twitter, l'operazione vale 44 miliardi di dollari

Biden "preoccupato dal potere dei social"

"Il presidente Biden da tempo è preoccupato del potere delle piattaforme social". Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, in un briefing con la stampa precisando tuttavia di non voler commentare l'acquisto di Twitter da parte di Elon Musk. "Indipendentemente da chi possiede o gestisce Twitter, il presidente è da tempo preoccupato per il potere delle grandi piattaforme social, del potere che hanno sulla nostra vita quotidiana", ha sottolineato Psaki aggiungendo che Biden "sostiene da un po' che queste piattaforme siano chiamate a rendere conto degli eventuali danni che creano".


Trump: "Non torno su Twitter"

"Non torno su Twitter, resto su Truth". Lo afferma Donald Trump escludendo un suo ritorno sulla piattaforma acquistata da Elon Musk, da dove è stato cacciato in seguito all'assalto al Congresso del 6 gennaio. L'ex presidente afferma la sua intenzione di restare sul suo social Truth, il cui avvio è stato finora caratterizzato da uno scarso successo di pubblico e da una fuga di manager.

Tags: Biden, Elon Musk, Musk, Social, Twitter, Wall street

Share this story: