Ennio Morricone, ritrovata la colonna sonora della pellicola "I due evasi di Sing Sing" in uscita a gennaio 2021

26 dicembre 2020, ore 16:24
agg. 28 dicembre 2020, ore 14:42

Verrà finalmente pubblicata la colonna sonora che il maestro Ennio Morricone scrisse e diresse per la commedia del 1964 di Lucio Fulci. La pellicola era stata archiviata e dimenticata.

Dopo oltre cinquant’anni dall’uscita e dalla distribuzione nelle sale della pellicola “I due evasi di Sing Sing”, finalmente verrà pubblicata la colonna sonora che il maestro Ennio Morricone scrisse e diresse per la commedia del 1964 di Lucio Fulci. Tra i protagonisti: Franco Franchi e Ciccio Ingrassia.


L’opera disponibile a inizio anno 

L’opera venne resa disponibile alla fine dei anni Sessanta, in pochissimi campioni promozionali. Successivamente il master con le incisioni originali in mono venne archiviato e dimenticato. È stata la Sonor Music Editions a fare la meravigliosa scoperta dei preziosi nastri. Dopo il ritrovamento del documento, la Sonor Music Editions ha lavorato per aggiungere due bonus track al prodotto finale, che verrà immesso sui mercati dal prossimo 19 gennaio 2021. 


Il cast della pellicola firmata dal grande compositore italiano 

“I due evasi di Sing Sing” è stato diretto da un grande maestro del cinema italiano, e sceneggiato dallo stesso Lucio Fulci e Marcello Ciorciolini. All’interno del cast dell’opera, Franchi, Ingrassia e artisti che hanno conquistato negli anni successivi un’importante e notevole notorietà nel pubblico italiano. Tra i tanti: Arturo Dominici, la britannica Gloria Paul (divenuta nota nella seconda metà degli anni Sessanta anche come cantante) e un giovane Lino Banfi che si cimentava nella sua seconda prova su un set cinematografico, nei panni di un amico del personaggio interpretato da Franchi. 


Un autore immortale 

Ennio Morricone è scomparso il 6 luglio 2020 all'età di 92 anni, lasciando un vuoto immenso nella musica, nel cinema e nella cultura del nostro Paese. A soli cinque mesi da quel triste evento, torna quindi sul mercato una delle sue colonne sonore ad oggi meno conosciute, rispetto a quelle che lo hanno consacrato presso il pubblico mondiale come autore eterno ed immortale e come uno dei compositori più importanti del Novecento. È forte la speranza degli amanti della sua musica che presto possano uscire fuori dagli archivi anche altre composizioni, magari inedite e sconosciute. 


L’omaggio ad Ennio Morricone al Parco archeologico di Pompei 

In questi giorni di festa la musica di Ennio Morricone ha riecheggiato all’interno del Parco archeologico di Pompei. Un omaggio musicale struggente che è stato curato da Rosario Giuliani al sax e Luciano Biondini alla fisarmonica, due nomi internazionali della musica jazz, per augurare a tutti buone feste e un sereno Natale. I due artisti hanno interpretato "Love Theme for Nata”, colonna sonora del film premio Oscar per la regia di Giuseppe Tornatore "Nuovo Cinema Paradiso", ovviamente composta dal maestro Ennio Morricone. 

Un omaggio musicale ancor più struggente visto che, a causa della pandemia, musei e siti archeologici sono purtroppo chiusi. Un’esecuzione che rappresenta un augurio speciale per il popolo italiano e mondiale per le festività da parte del Parco archeologico di Pompei. Una vera e propria esecuzione poetica eseguita dal vivo che è riuscita a sublimare un luogo unico come Pompei, all’interno della dimensione quasi surreale che stiamo vivendo, e che è riuscita a restituire un senso di perfezione e di armonia che solo la musica e l’arte sono in grado di regalare.

Ennio Morricone, ritrovata la colonna sonora della pellicola "I due evasi di Sing Sing" in uscita a gennaio 2021
Tags: archivio, colonna sonora, commedia, Ennio Morricone, i due evasi di sing sing, Lucio Fulci, pellicola

Share this story: