Esodo estivo, oggi bollino nero sulle strade con 4 italiani su 10 in viaggio

07 agosto 2021, ore 14:00

Si temono criticità per tutto il fine settimana; circa il 30% dei vacanzieri, tuttavia, ha scelto di restare all'interno della propria regione

Weekend da bollino nero sulle strade italiane per l'esodo estivo. Secondo un'indagine Coldiretti/Ixé, 4 italiani su 10 saranno in viaggio fra sabato e domenica per raggiungere le località di villeggiatura. Nelle prossime settimane, i nostri connazionali in ferie saranno 20,8 milioni. Agosto si conferma, dunque, il mese preferito dagli italiani per andare in vacanza. Quest'anno, circa il 31% degli italiani ha scelto di rimanere dentro i confini della propria regione per sostenere il turismo interno e per le incertezze legate ai viaggi all'estero.


L'indagine Coldiretti/Ixé

Anche l'estate 2021 deve fare i conti con il Covid, tra regole da seguire, qualche preoccupazione e, da ieri, anche il green pass per accedere ad una lunga serie di servizi. Inevitabili, dunque, le ripercussioni sulla programmazione delle vacanze, come sottolinea l'indagine Coldiretti/Ixé. "La pandemia ha ritardato le partenze e accentuato la tendenza tutta nazionale a concentrare le vacanze nel mese di agosto che è di gran lunga il più gettonato dell'estate con ben 20,8 milioni gli italiani che lo hanno scelto, nonostante un leggero calo rispetto allo scorso anno (-1%)". Secondo l'indagine, continuano a mancare i turisti stranieri: circa 4 milioni in meno rispetto a due anni fa. Secondo Coldiretti, i pernottamenti dall'estero sono praticamente dimezzati se confrontati allo stesso periodo prima della pandemia.

Le scelte degli italiani

Non solo è diminuita la presenza degli stranieri, ma ci sono altre tendenze che caratterizzano questa estate. Il perdurare dell'emergenza sanitaria spinge infatti un italiano su tre a optare per una meta vicino a casa, all'interno della propria regione di residenza. Una fetta importante di vacanzieri, dunque, ha scelto di trascorrere le ferie in luoghi vicini alla propria abitazione, spinta dal desiderio di sostenere il turismo tricolore, ma anche a causa delle incertezze legate ai viaggi all'estero. "Se la spiaggia" - aggiunge Coldiretti - "resta la meta preferita, con la preoccupazione degli assembramenti, cresce il turismo in montagna e la riscoperta dei piccoli borghi e dei centri minori nelle campagne italiane, mentre crollano le presenze nelle città. La maggioranza degli italiani in viaggio ha scelto di riaprire le seconde case di proprietà, o di alloggiare in quelle di parenti e amici o in affitto, ma nella classifica delle preferenze ci sono le pensioni e gli alberghi e molto gettonati sono gli agriturismi."

Esodo estivo, oggi bollino nero sulle strade con 4 italiani su 10 in viaggio
Tags: bollino nero, Coldiretti, esodo estivo

Share this story: