Estate 2020, a RTL 102.5 parla l'esperta di moda: "C'è meno ossessione per le tendenze”

31 luglio 2020, ore 11:03

La giornalista del Tg5 Elisabetta Falciola fa notare il ritorno della paglia per borse e cappelli, no allo slip per gli uomini, per le donne vestiti morbidi e costume intero.

Come ogni estate che si rispetti, non può mancare la riflessione sulle tendenze che la caratterizzano. Oggi su RTL 102.5 ha parlato di trend estivi la giornalista del Tg5 Elisabetta Falciola. Il punto di partenza è stato quello delle mascherine, che in questi mesi alcuni hanno pensato di personalizzare e di rendere alla moda. La Falciola, a riguardo, non è sembrato affatto entusiasta e, anzi, ha chiaramente suggerito di adottare una via all'insegna della sobrietà:

"C'è l'ossessione per la mascherina alla moda, ma, vanno benissimo quelle normali che si trovano in farmacia, da abbinare con i vestiti che vogliamo".


La moda dell'estate 2020

L'esperta ha spiegato che dopo aver vissuto durante la primavera il lockdown e dovendo ancora convivere con una situazione decisamente inedita, causa covid, la moda dell'estate 2020 è all'insegna del relax. Per questo motivo non sembrano esserci grandi colpi di scena nelle scelte degli outfit:

"C’è molta più voglia di rilassatezza e di libertà. C'è meno ossessione per le tendenze. Va molto l’effetto pigiama: pantaloni larghi e casacche più morbide. Per le donne abiti lunghi, mentre sparisce il tacco, a vantaggio del sandalo basso. L'idea è di trasferire l'abbigliamento easy da casa anche nella vita fuori. Il bianco va tantissimo, ma come colori sembrano andare anche l'arancio e il giallo forte; le cinture erano un po' sparite in questi anni, ma ora sembra esserci un risveglio. Torna anche la paglia: mai viste così tante borse di paglia, anche i grandi brand le hanno fatte. Ma anche cappelli e scarpe di paglia". 

Insomma, la parola d’ordine "è stare più rilassati, vestirsi di più come piace e un po' meno con le antenne accese per capire l'aria che tira". Il distanziamento sociale si ripercuote ovviamente anche nella modalità con cui affrontiamo il periodo di vacanza e sui rapporti interpersonali che coltiviamo in estate. Per questo motivo - ha notato la Falciola - la tendenza è di frequentare "posti più tranquilli" e di trascorrere meno tempo insieme ai conoscenti mordi e fuggi, preferendo ad essi gli amici veri e più fidati. Ma non è finita. Anche la scelta del luogo va interpretata in questo senso:

"Molta più gente andrà in montagna, che significa andare a camminare, pensare, parlare. Il come ci si veste è figlio di questo atteggiamento". 


Estate 2020, quali costumi si usano?

Dopo aver invitato gli ascoltatori a recuperare e riadattare quello che abbiamo già nell'armadio (e che magari non siamo riusciti a sfoggiare durante il lockdown), sempre all'insegna di un'estate più sobria e meno attenta alle apparenze, la giornalista del Tg5 ha illustrato il quadro che riguarda i costumi da mare utilizzati dagli italiani in vacanza in questa strana estate. 

"Tornano i costumi interi per le donne, fatti in modernissimi tessuti tecnici, quasi da palestra. Piacciono molto quelli a-simmetrici oppure quelli a top e mutanda alta".

Sul fronte uomini, l'esperta ha consigliato di indossare lo slip soltanto se il fisico lo permette, per evitare di fare brutta figura. L'alternativa, validissima, è rappresentata dagli "elegantissimi calzoncini".

Di seguito trovate il video integrale dell'intervista a Elisabetta Falciola. 

Estate 2020, a RTL 102.5 parla l'esperta di moda: "C'è meno ossessione per le tendenze”
I trend dell'estate con Elisabetta Falciola, giornalista del TG5

Abbiamo parlato di trend estivi con Elisabetta Falciola, giornalista del TG5. Non potevamo non chiederle quale fosse la tendenza per le mascherine. L’esperta ci ha però detto che “vanno benissimo quelle normali che si trovano in farmacia”. Per quel che riguarda la moda invece “c’è una grande voglia di rilassatezza e libertà. Va molto l’effetto pigiama – ci ha detto – pantaloni larghi e morbidi. Il tacco sparisce e torna il sandalo basso.” Per la Falciola: “La parola d’ordine è stare più rilassati, vestirsi di più come piace piuttosto che stare con le antenne e recepire che aria tiri”. Tornano i costumi interi per le donne e quelli a slip per gli uomini, fatti però in modernissimi tessuti tecnici. Anche i rapporti saranno influenzati da ciò che è successo nei mesi passati e che ci ha cambiati profondamente: “diamo più importanza agli affetti vicini, agli amici veri, alla famiglia.” Cambia anche la scelta della meta della vacanza che spesso si sposta in montagna che significa: “andare a camminare, pensare, andare a parlare.”

Tags: costumi, Estate 2020, moda

Share this story: