Euro 2020, Belgio-Italia 1-2, Svizzera-Spagna 1-2 ai calci di rigore

02 luglio 2021, ore 23:26

Con le reti di Barella ed Insigne l'Italia batte il Belgio ed accede alle semifinali, dove martedì a Wembley affronterà la Spagna

Con una partita di grande qualità e determinazione l'Italia di Mancini batte il Belgio per 2-1, e accede alla semifinale di Euro 2020, in programma martedì 6 luglio a Wembley, dove affronterà la Spagna. A Monaco parte forte il Belgio, che con la sua aggressività schiaccia l'Italia per i primi 10 minuti, senza però creare pericoli. Gli azzurri si ricompattano immediatamente e trovano la rete al primo affondo, al 13', annullata poi con il var per fuorigioco: traversone dalla destra che viene prolungato sul corpo di Bonucci che sfiora ed infila in rete, ma in posizione irregolare.  Al 21' prima occasione per il Belgio con Donnarumma che salva su un gran tiro di De Bruyne. Al 26' ancora determinante il portiere azzurro, che devia in angolo una gran botta di Lukaku dal limite dell'area. Al 31' però l'Italia passa in vantaggio: Barella viene servito in area di rigore dopo un contatto dubbio su Immobile,  scarta due avversari e incrocia con il destro un tiro imparabile per Courtois. Il raddoppio al 44', quando Insigne calcia a giro dal limite ed insacca per il 2-0. Due minuti dopo, in pieno recupero, il Belgio accorcia le distanze grazie a un rigore  concesso dall'arbitro Vincic per un fallo di Di Lorenzo su Doku. Dal dischetto Lukaku spiazza Donnarumma.


Secondo tempo di determinazione


La ripresa si apre con l'Italia decisa a chiudere la partita, e nei primi 10 minuti prima Chiesa e poi Immobile hanno due belle opportunità che però sprecano. Al 16' il Belgio va vicinissimo al pareggio:  lancio in area sulla sinistra per De Bruyne che allunga in mezzo per Lukaku il cui destro da pochi passi è respinto sulla linea a porta vuota da Spinazzola. Alla mezz'ora Mancini cambia Verrati ed Immobile, prestazione opaca per l'attaccante della Lazio, Con Belotti e Cristante.  Al 33' brutto infortunio per Spinazzola, che esce dal campo in barella, sostituito da Emerson Palmieri. Mancini inserisce quindi anche  Berardi al posto di Insigne.  Il Belgio non riesce a creare altre occasioni concrete, l'Italia si difende con ordine e dopo 7 minuti di recupero può finalmente festeggiare vittoria ed accesso alle semifinali, dove affronterà la Spagna.  La squadra di Luis Enrique ha battuto la Svizzera ai rigori. A San Pietroburgo un gol per tempo nei 90': un'autorete di Zakaria dopo 8 minuti  sblocca la gara, poi Shakiri al 68' pareggia. Dopo i supplementari, dal dischetto decisivi per gli elvetici gli errori di Scharf, Akanji e Vargas. 
Euro 2020, Belgio-Italia 1-2, Svizzera-Spagna 1-2 ai calci di rigore
Tags: Belgio-Italia, Euro 2020, quarti di finale

Share this story: