Europa League, la Roma nei quarti di finale affronterà l'Ajax, giallorossi unici superstiti italiano in coppa

19 marzo 2021, ore 13:51 , agg. alle 15:11

I giallorossi affronteranno l'Ajax nei quarti di finale di Europa League, con gara d'andata in trasferta; in Champions League le squadre italiane restano a guardare

SORTEGGIO INTERMEDIO

La Roma è l’unico baluardo italiano nelle coppe internazionali. I giallorossi giocheranno i quarti di finale di Europa League, dopo aver eliminato- peraltro senza affanni- gli ucraini dello Shaktar Donetsk. Nell’urna hanno evitato i clienti più pericolosi, cioè gli inglesi, ma saranno chiamati ad affrontare un avversario piuttosto impegnativo. Ora la squadra di Fonseca affronterà gli olandesi dell’Ajax. Gara d’andata ad Amsterdam giovedì 8 aprile, ritorno allo stadio Olimpico il 15 aprile. Nel caso in cui la Roma dovesse superare in turno, in semifinale affronterà la vincente della sfida tra Manchester United e Granada. Sull’altro lato del tabellone sorteggiati questi marche: Arsenal-Slavia Praga e Villareal-Dinamo Zagabria. La finale di Europa League si giocherà il 26 maggio in Polonia, allo stadio di Danzica.

CHAMPIONS SENZA ITALIANE

“Il campionato italiano non è allenante”. Fabio Capello, qualche anno fa, coniò un neologismo per spiegare le difficoltà delle nostre squadre in Europa. Ora che la Champions League entra nel vivo, non ci sono italiche rappresentanti nella più prestigiosa competizione internazionale. L’Inter, che pur comanda la classifica in campionato, è naufragata già ai gironi, incapace di segnare un gol in 180 minuti agli ucraini dello Shaktar Donetsk. La Juventus, che pure può contare su Cristiano Ronaldo, ancora una volta è uscita agli ottavi contro un avversario non impossibile (il Porto). L’Atalanta, che pure ha il gioco più europeo d’Italia, non è riuscita a ripetere l’exploit della passata stagione e si è arresa al Real Madrid. E per la Lazio il Bayern Monaco era una montagna troppo alta da scalare. L’Italia dunque resta a guardare: nei quarti di Champions League la sfida di maggior appeal è Bayern Monaco-Paris Saint Germain , la riedizione della finale della passata edizione; grande prestigio e blasone anche in Real Madrid- Liverpool; poi il Manchester City affronterà il Borussia Dortmund, mentre il Chelsea sfiderà il Porto.



Europa League, la Roma nei quarti di finale affronterà l'Ajax, giallorossi unici superstiti italiano in coppa

LA FRENATA DEL MILAN

In Europa League il Napoli si è fermato già ai sedicesimi, il Milan è caduto agli ottavi. I rossoneri hanno comunque diversi alibi: hanno affrontato un avversario di alto livello (il Manchester United) in un momento complicato della stagione, quando si sono fatti sentire stanchezza e infortuni. Peraltro la doppia sfida è vissuta sul filo dell’equilibrio: dopo l’1-1 nella gara d’andata giocata a Old Trafford, a san Siro l’equilibrio è stato spezzato da un guizzo vincente di Paul Pogba. Pioli può essere soddisfatto della combattività dei suoi, Ibrahimovic da leader ha provato a rilanciare affermando: “Ora vinceremo il campionato”. Ma il rallentamento dei rossoneri nel 2021 è stato netto: in campionato hanno perso 13 punti dall’Inter, che a Capodanno era costretta a inseguire e ora viaggia a + 9. E il Milan è stato anche eliminato da Coppa Italia ed Europa League.

Tags: calcio, Champions League, Europa League, Roma, sorteggi

Share this story: