Europa League, rinviate le partite di Inter e Roma

11 marzo 2020, ore 21:00

Per ora la Champions va avanti, ma fino a quando?

INTER E ROMA NON GIOCANO

La decisione ufficiale è arrivata dall’Uefa. Sono state rinviate Inter-Getafe e Siviglia-Roma, gare di Europa League che erano programmate per domani. La causa è l’allarme medico per il coronavirus e le forti limitazioni al traffico aereo tra Italia e Spagna. Già nelle ultime ore il presidente del Getafe aveva annunciato che la sua squadra non sarebbe partita per Milano. E la Roma aveva comunicato di aver rinunciato alla trasferta a Siviglia per l’impossibilità di trovare un volo per raggiungere l’Andalucia. La Uefa non ha comunicato se e quando queste partite verranno recuperate.

CHAMPIONS FINO A QUANDO?

Per ora va avanti (fino a quando?) la Champions League, stasera altre due gare di ritorno degli ottavi di finale. Porte chiuse a Parigi per Paris St.Germain-Borussia Dortmund (all’andata 2-1 per i tedeschi). Porte aperte ad Anfield per Liverpool-Atletico Madrid (all’andata 1-0 per gli spagnoli). In teoria la prossima settimana saranno impegnate la Juventus, in casa contro il Lione; e il Napoli, in trasferta a Barcellona.

SPAGNA NEL SOLCO DELL’ITALIA

Nel frattempo le autorità spagnole stanno valutando l'ipotesi di interrompere la Liga, il campionato di calcio locale, per l'allarme coronavirus; in corso una riunione; ieri si era deciso di giocare a porte chiuse.

Europa League, rinviate le partite di Inter e Roma

Share this story: