Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: attacco a Strasburgo, in fuga il killer Cherif Chekatt, 29 anni, schedato come radicalizzato, fermati il padre e due fratelli
- Francia: attacco a Strasburgo, bilancio definitivo, 2 vittime, una persona in stato di morte cerebrale, 13 feriti di cui 6 gravissimi
- Francia: attacco a Strasburgo, tra i feriti gravi un giornalista italiano, Antonio Megalizzi, è stato colpito alla testa da un proiettile
- Francia: attacco a Strasburgo, presidente Macron, la minaccia terroristica resta ancora al centro della vita della nostra nazione
- Roma: terrorismo, cresce allarme dopo strage Strasburgo, aumentate in Italia misure di sicurezza in vista di Natale e Capodanno
- Bruxelles: manovra, oggi il premier Conte incontra il presidente della commissione Ue Juncker per evitare procedura di infrazione
- Gran Bretagna: Brexit, governo nella bufera, atteso voto di sfiducia a Theresa May, il Primo Ministro britannico, non mi dimetterò
- Roma: Istat, disoccupazione in calo nel terzo trimestre, è al 10,2%, boom di contratti a termine
- Calcio: Champions League, stasera alle 18.55 Vitoria Plzen-Roma, alle 21.00 Young Boys-Juventus, Napoli e Inter eliminate
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
11 luglio 2018
  1. /

Fabio Rovazzi, duetto con Nek, Emma e Al Bano e penso al cinema

Arriva venerdì il nuovo singolo "Faccio Quello Che Voglio"

Fabio Rovazzi torna venerdì con il nuovo singolo "Faccio Quello Che Voglio" in duetto con Al Bano, Emma e Nek. Il cantante e videomaker ha presentato a Milano un corto di dieci minuti (prodotto interamente della sua nuova società di produzione Raw) che racconta la genesi del videoclip ufficiale fatto di 007, pozioni magiche per cantare come i grandi della musica, e fughe rocambolesche. "Sono brutto e non so cantare, quindi rubo le cose che mi mancano", spiega così ironicamente Rovazzi il senso del piccolo docu-film con nel cast tanti vip da Carlo Cracco a Diletta Leotta, passando da Eros Ramazzotti all'amico Gianni Morandi. Nel futuro professionale di Rovazzi ci sarà il cinema: "Per me è fondamentale il controllo di ciò che mi riguarda, per questo resta il sogno di un film scritto, diretto e interpretato da me. Nella mia testa ho altri episodi e mi sposterò su altri mondi musicali".

Fabio Rovazzi, duetto con Nek, Emma e Al Bano e penso al cinema

E infine sul divorzio artistico con Fedez: "Gli sarò sempre grato per quello che ha fatto per me, per la spinta che mi ha dato all'inizio, per la mano che mi ha dato durante il mio percorso. Le amicizie nascono, crescono, corrono e a volte inciampano: in questo caso siamo inciampati perché abbiamo in mente delle idee differenti, io ho delle velleità totalmente diverse dalle sue. Spero che i rapporti si risanino con il tempo".