Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Calci (Si): vasto rogo sul Monte Serra, centinaia di evacuati, le fiamme minacciano le abitazioni
- Roma: manovra economica, vicepremier Di Maio, troveremo le risorse facendo deficit, saremo di aiuto agli ultimi
- Lanciano (Ch): rapina in villa, in prognosi riservata il medico picchiato, gli inquirenti indagano, la banda già protagonista di altri eventi efferati
- Roma: via libera dal Cdm al decreto sicurezza e immigrazione, il ministro interno Salvini, l'Italia sarà più sicura
- Stati Uniti: si difende Brett Kavanaugh, il giudice scelto da Donald Trump per la Corte Suprema, non sono permetto, ma respingo le accuse di aggressione sessuale
- Milano: accordo fatto, la maison Versace sarà ceduta al gruppo Michael Kors che opera nel lusso americano
- Calcio: turno infrasettimanale di serie A, oggi l'anticipo Inter-Fiorentina, fischio d'inizio alle ore 21.00
- Volley: mondiali, sorteggi per la Final Six di Torino, Serbia e Polonia nel girone dell'Italia, evitata la Russia, nell'altro girone con Brasile e Usa
11 luglio 2018
  1. /

Fabio Rovazzi, duetto con Nek, Emma e Al Bano e penso al cinema

Arriva venerdì il nuovo singolo "Faccio Quello Che Voglio"

Fabio Rovazzi torna venerdì con il nuovo singolo "Faccio Quello Che Voglio" in duetto con Al Bano, Emma e Nek. Il cantante e videomaker ha presentato a Milano un corto di dieci minuti (prodotto interamente della sua nuova società di produzione Raw) che racconta la genesi del videoclip ufficiale fatto di 007, pozioni magiche per cantare come i grandi della musica, e fughe rocambolesche. "Sono brutto e non so cantare, quindi rubo le cose che mi mancano", spiega così ironicamente Rovazzi il senso del piccolo docu-film con nel cast tanti vip da Carlo Cracco a Diletta Leotta, passando da Eros Ramazzotti all'amico Gianni Morandi. Nel futuro professionale di Rovazzi ci sarà il cinema: "Per me è fondamentale il controllo di ciò che mi riguarda, per questo resta il sogno di un film scritto, diretto e interpretato da me. Nella mia testa ho altri episodi e mi sposterò su altri mondi musicali".

Fabio Rovazzi, duetto con Nek, Emma e Al Bano e penso al cinema

E infine sul divorzio artistico con Fedez: "Gli sarò sempre grato per quello che ha fatto per me, per la spinta che mi ha dato all'inizio, per la mano che mi ha dato durante il mio percorso. Le amicizie nascono, crescono, corrono e a volte inciampano: in questo caso siamo inciampati perché abbiamo in mente delle idee differenti, io ho delle velleità totalmente diverse dalle sue. Spero che i rapporti si risanino con il tempo".