Festa del Cinema di Roma al via con due star, Edward Norton e Ethan Coen

 17 ottobre 2019

Quattordicesima edizione tra donne e musica, grande attesa per "The Irishman" di Martin Scorsese

Dopo ben sette pre-aperture, da "L'Uomo senza gravità" fino a "Gli anni amari", parte oggi in via ufficiale la 14esima edizione della Festa del Cinema di Roma. E lo fa con due star Usa non da poco: Edward Norton, che presenta "Motherless Brooklyn - I segreti della città", da lui diretto, scritto e interpretato, e Ethan Coen che avrà un incontro con il pubblico. Insomma parte bene questa edizione della Festa diretta da Antonio Monda. Basterebbe il solo "The Irishman" di Martin Scorsese, forse il film più atteso dell'anno, per giustificare questa edizione che, grazie anche alla formula film non necessariamente in anteprima mondiale, continua ad essere un'efficace rassegna del meglio del cinema mondiale declinato quest'anno al mondo femminile (19 le registe donne), alla musica - dai Negramaro a Pavarotti - alla letteratura e con temi vicini all'immigrazione e all'ambiente. Una manifestazione in continua espansione. Restando ai soli numeri: 25 i paesi partecipanti, 37 le anteprime mondiali, tre le internazionali, 12 le europee e 18 le italiane. 
Festa del Cinema di Roma al via con due star, Edward Norton e Ethan Coen

Share this story: