Festival Sanremo, Amadeus riporta in gara le Nuove Proposte

 16 settembre 2019

È stato pubblicato su Internet il Regolamento Giovani, saranno in otto le nuove proposte a contendersi la vittoria all’Ariston

Torna la categorie Nuove Proposte al festival di Sanremo 2020: e' la principale novità del Regolamento di Sanremo Giovani voluta da Amadeus nella sua veste di direttore artistico. Nella scorsa edizione Claudio Baglioni aveva abolito la divisione tra Nuove Proposte e Big per gli artisti in gara sul palco dell'Ariston. Saranno otto i contendenti in questa categoria: cinque scelti con Sanremo Giovani, due provenienti da Area Sanremo e il vincitore di Sanremo Young 2019. Altre importanti innovazioni sono l'iscrizione a partire dai 15 anni e la realizzazione di due semifinali. A partire da metà ottobre, dopo la raccolta delle candidature, la commissione musicale selezionerà sessanta artisti, che saranno poi giudicati durante una audizione dal vivo. Una seconda fase ridurrà il numero a venti, infine a dieci dopo le semifinali. Fra i dieci finalisti verranno promossi i cinque giovani artisti che, insieme ai due provenienti da Area Sanremo ed al vincitore di Sanremo Young 2019, si esibiranno a febbraio sul palco del Teatro Ariston.
Festival Sanremo, Amadeus riporta in gara le Nuove Proposte

Share this story: