Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Roma: il presidente cinese Xi Jinping, sarà oggi al Quirinale, la città è blindata, il Presidente Mattarella in vista della firma del memorandum sulla via della seta, serve trasparenza e investimenti in infrastrutture
- Milano: tentato attacco al bus degli studenti, il conducente, avevo in mente da tempo un gesto così, l'ho fatto per non far venire gli africani in Italia, volevo usare i ragazzi solo come scudo, per andare a Linate a prendere un aereo
- Milano: indagini in corso sul passato dell'autista del bus che ha ieri tentato una strage, non risultano legami con organizzazioni terroristiche islamiche
- Londra: il limite per la proroga breve per la Brexit dovrebbe essere l'11 aprile, la data entro la quale il Regno Unito potrebbe notificare la sua partecipazione alle elezioni per il Parlamento europeo.
- Roma: bufera sui Cinquestelle per inchiesta stadio Roma, indagato assessore allo Sport, Daniele Frongia, Marcello De Vito, già arrestato per la stessa vicenda, non risponde al giudice, secondo Di Maio per Frongia arriverà l'archiviazione
- Catania: caso Diciotti, il Tribunale dei ministri accoglie richiesta della Procura etnea, archiviazione per premier Conte, vicepremier Di Maio e ministro Toninelli.
- Castelvetrano (Tp): scoperta una loggia massonica segreta, 27 in manette, ci sono anche l'ex presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana e tre agenti di polizia
- Calcio: Uefa,i 20mila euro di multa a Cristiano Ronaldo per il gestaccio al termine di Juventus-Atletico Madrid, nessuna squalifica in Champions League.
- Calcio: caso Icardi, il centravanti è tornato ad allenarsi, dopo cinque settimane, con i compagni dell'Inter ad Appiano Gentile, per il momento società e calciatore proseguono insieme
- Calcio: qualificazioni europee, sabato a Udine si comincia con Italia-Finlandia, verso il tutto esaurito, Chiesa assente per un infortunio, Florenzi in dubbio
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
27 febbraio 2019

Fiori colorati e limoni aspri? Il meccanismo è lo stesso

La ricerca condotta dall’Università di Amsterdam consentirà di accelerare la selezione degli alberi da frutto

Lo stesso meccanismo che colora di blu i petali di una petunia, rende i limoni e le arance più o meno aspri, quindi potrà aiutare a selezionare gli alberi da frutto quando le piante sono ancora molto giovani e, di conseguenza, in tempi molto più rapidi. La scoperta, pubblicata sulla rivista Nature Communications, si deve al gruppo dell'Università di Amsterdam coordinato dall'italiana Francesca Quattrocchio, la stessa ricercatrice che nel 2014 aveva scoperto il segreto all'origine del colore dei fiori e che nel 2008 aveva aperto la via alla possibilità di ottenere fiori geneticamente modificati in modo da avere petali blu. "Il nostro risultato è un secondo passo dopo quello ottenuto quattro anni fa: adesso abbiamo identificato le cellule responsabili della produzione di quantità di acido molto elevate", ha detto Quattrocchio all'ANSA. "E' una sorta di scommessa che abbiamo vinto, continuando a percorrere gli studi fatti in passato: alla fine - ha aggiunto - è stato produttivo andare a cercare nelle stesse modalità che regolano il colore dei fiori, quelle che regolano i livelli di acidità". Finora era noto che il sapore aspro di un frutto dipende da organelli che si trovano nelle cellule delle piante chiamati vacuoli e che questi accumulano acidità in proporzione agli atomi di idrogeno elettricamente carichi (ioni) che vengono pompati al loro interno: più ioni di idrogeno sono pompati nei vacuoli, più il frutto è aspro. Non era, però affatto chiaro perché questo avvenisse. Il gruppo di Quattrocchio lo ha scoperto confrontando varietà dolci e aspre di limoni, arance, pomeli e lime e identificando, nel loro Dna, i geni chiamati CitPH1 e CitPH5. Entrambi regolano la produzione delle proteine capaci di amplificare l'attività delle pompe che rendono i frutti più o meno aspri oppure i fiori più o meno blu.

Fiori colorati e limoni aspri? Il meccanismo è lo stesso