Formula 1, Lando Norris conquista la pole position del Gran premio di Russia, seconda la Ferrari di Sainz

25 settembre 2021, ore 17:53

A Sochi il pilota della Mclaren ottiene la prima pole della carriera davanti alla Ferrari di Sainz, terza la Williams di Russel e quarto il campione in carica Lewis Hamilton

Dopo la vittoria a Monza di Daniel Ricciardo continua il periodo d'oro della Mclaren, che in Russia, sula pista di Sochi, mette Lando Norris davanti a tutti. Il giovane pilota inglese conquista la prima pole position della sua carriera, con il tempo di 1'41"993, precedendo di 517 millesimi la Ferrari di Carlos Sainz. Dietro scatteranno la Williams di George Russell e la Mercedes di Lewis Hamilton. Il campione del mondo è stato protagonista di un clamoroso errore mentre rientrava nella corsia dei box, sul finire della Q3, colpendo il muro e danneggiando la sua vettura. In terza fila si sono piazzati Daniel Ricciardo con l'altra McLaren e Fernando Alonso su Alpine. Partiranno dal fondo dello schieramento la Red Bull di  Max Verstappen e la Ferrari di Charles Leclerc, dal momento che entrambi hanno sostituito la power unit. Verstappen, che avrebbe dovuto comunque scontare la penalità di tre posti per l'incidente a Monza, non ha preso parte nemmeno alla Q1, al contrario di Leclerc, che l'ha chiusa con il 14/o tempo.


Le parole dei protagonisti

Così Lando Norris, alla prima pole position della carriera: "Fantastico, non so cosa dire. La sessione è stata incredibile, abbiamo deciso di montare le slick e abbiamo preso questa pole. Lavoro fantastico del team, le condizioni erano dure ed era complicato guidare. Ho tenuto le gomme calde, ho rischiato parecchio e sono felice. Non guardo troppo avanti, non si sa cosa accadrà in curva 1, ma spero di stare avanti. Spero che questa sia solo la prima di tante pole".  Clamorosa terza piazza per il pilota della Williams, George Russell: "È pazzesco, è la seconda volta che sono in top3 e sono felicissimo. Sono entusiasta per domani, la partenza sarà fondamentale. Non vedo l'ora sia domani, il passo è buono e sarà una bella battaglia. Punto al podio, non ho nulla da perdere". Delusissimo invece il pilota della Mercedes Lewis Hamilton"Stavo facendo molto bene, ma poi mi è finito il talento e ho commesso degli errori. Sono molto deluso, mi spiace per il team e spero che la macchina sia ok per domani per competere. Slick? Sono state un rischio che è costato tanto. Mi aspettavo di essere in prima fila, domani avrò un duro lavoro da fare. Mi rendo la vita difficile da solo, se avrò opportunità cercherò di coglierla. Abbiamo due macchine davanti, cercheremo di batterle".

Formula 1, Lando Norris conquista la pole position del Gran premio di Russia, seconda la Ferrari di Sainz
Tags: Formula 1, Norris, Sochi

Share this story: