Formula 1, trionfo e dominio assoluto di Hamilton

 12 maggio 2019

A Barcellona, il Campione del Mondo della Mercedes brucia al via il compagno Bottas, saluta e tutti e vola in testa al campionato

Dominio assoluto, a tratti imbarazzante (per gli avversari), della Mercedes e di Lewis Hamilton. A Barcellona, nel Gp di Spagna, le Frecce d'Argento hanno fatto segnare la quinta doppietta, su cinque gare del Mondiale 2019. Disastro della Ferrari, mai in gara, mai capace di recitare un ruolo degno del suo nome e delle speranze di inizio stagione. Sebastian Vettel ha chiuso 4° anche alle spalle di Max Verstappen e della sua Red Bull. 5° Charles Leclerc, danneggiato dalla Safety Car, quando potreva chiudere terzo. Sul circuito di Barcellona, che l'anno prossimo sarà quasi certamente escluso dal Mondiale di Formula 1, la Ferrari è stata umiliata. A questo punto, una svolta si impone, per non consegnarsi a una stagione totalmente priva di significato. Il problema è che, dopo l'ottimo ed illusorio precampionato, a Maranello non sembrano avere armi, per opporsi tecnicamente alla Mercedes. Ogni sviluppo aerodinamico e di motore portato non ha avvicinato le monoposto di Vettel e Leclerc a quelle del Campione del Mondo Hamilton e dell'ottimo Bottas di inizio stagione. Il campionato resta lunghissimo e la speranza è che non si tratti di una condanna, per i tifosi della Ferrari.

Formula 1, trionfo e dominio assoluto di Hamilton

Share this story: