Formula E a Roma, la Jaguar del neozelandese Evans vince il Gp della capitale

10 aprile 2022, ore 20:00

Mitch Evans si è aggiudicato anche il secondo E-Prix all'Eur nel giro di 24 ore, sul podio Vergne, nuovo leader del Mondiale, e Frijns

Mitch Evans concede il bis a Roma. Il pilota della Jaguar, già vincitore ieri, sale ancora sul gradino più alto del podio nella seconda prova capitolina del campionato di Formula E. Sul circuito cittadino dell'Eur il neozelandese ha preceduto il francese Jean-Eric Vergne (DS Techeetah) e l'olandese Robin Frijns (Envision). Gara terminata in anticipo invece per il pilota di casa Antonio Giovinazzi, costretto al ritiro con la sua Dragon/Penske. Fino a quel momento era nelle zone basse del gruppo, ma stava provando a risalire con grande impegno. Edoardo Mortara, fino a prima del via leader della classifica iridata, si è dovuto fermare in seguito a un contatto in bagarre e a una successiva toccata con il muretto, da cui la sua Venturi e uscita irrimediabilmente danneggiata. Adesso in testa al Mondiale c'è Vergne con 60 punti contro i 58 di Frijns, mentre Evans è quarto con 51 alle spalle di Vandoorne con 56. 


Evento di grande sucesso

L'Assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda di Roma Capitale, Alessandro Onorato, è molto soddisfatto della manifestazione: "È stato un grande successo d'immagine, economico, sociale e ambientale per Roma. Oltre 20 mila persone hanno affollato spalti e tribune e 40 milioni di telespettatori da circa 180 paesi differenti hanno seguito la diretta TV. Una vetrina unica per l'Eur e Roma nel mondo. Quest'anno, con due giornate di gare e il ritorno del pubblico in presenza, si stimano oltre 70.000.000 euro di indotto, con oltre 7400 professionisti impegnati a diverso titolo nell'organizzazione. La tappa romana dell'E Prix è evento entrato nel DNA della nostra città, con un impatto economico di sicuro spessore destinato a crescere ancora nelle edizioni a venire''.



Formula E a Roma, la Jaguar del neozelandese Evans vince il Gp della capitale
Tags: E Prix, Eur, Roma

Share this story: