Fuori il video di “Melodia Proibita” il nuovo singolo di Irama, uscito il 18 giugno

08 luglio 2021, ore 17:00 , agg. alle 09:46

La canzone segue il filone, nato con “Nera”, di un raggaeton italiano che mostra il lato più leggero della produzione musicale dell'artista

Finalmente fuori il video di “Melodia Proibita”, il nuovo singolo uscito il 18 giugno, per Warner Music. Si tratta di un brano con sonorità e sfumature latin che Irama miscela con la cultura mediterranea, creando una forte sinergia. Un pezzo che consente di spogliarsi di tutto e ballare nelle calde sere estive e con cui Irama dimostra, ancora una volta, di essere un artista eclettico, capace di spaziare tra generi diversi senza mai perdere l'identità di un cantautore che viaggia, con le sonorità, verso mondi lontani ma che rimane sempre però radicato nelle origini del suo Paese. “Melodia proibita”, in effetti, segue il filone, nato con “Nera”, di un raggaeton italiano che mostra il lato più leggero della sua produzione musicale.


Immagini mozzafiato nel video di “Melodia Proibita”

Il videoclip di "Melodia Proibita", girato da Davide Vicari, è un viaggio visivo che vede Irama protagonista di inquadrature adrenaliniche realizzate a bordo di un elicottero, uno yacht ed al centro di un gruppo di motocross e quad scatenati. Il video è stato girato sull'isola di Ibiza e nelle acque di Formentera. Prodotto da Dardust e Giulio Nenna, “Melodia Proibita” farà parte del nuovo progetto discografico di Irama, attualmente al lavoro sui brani che andranno a comporre il suo prossimo disco che uscirà entro quest'anno. 


Le tappe della folgorante carriera di Irama

Il vero nome del cantante è Filippo Maria Fanti. Nato nel 1995 a Carrara in Toscana, cresciuto a Monza, da bambino scopre l’amore per la muisca. Nel 2014 insieme con Valerio Sgargi incide i brani "Amore mio", "Per te" e "È andata così". L'anno successivo collabora con Benji & Fede per la canzone "Fino a farmi male". Sempre nel 2014 figura tra i vincitori di "Sanremo Giovani", con "Cosa resterà". Poi partecipa al festival di Sanremo nella sezione "Proposte", ma viene eliminato al primo turno. Segue la pubblicazione del suo primo album in studio, intitolato "Irama". E con il singolo "Tornerai da me", presentato al "Summer Festival" trionfa nella categoria giovani. Poi l'uscita del terzo singolo, intitolato "Non ho fatto l'università". Nel mese di giugno del 2017 pubblica il singolo "Mi drogherò". Con un piccolo salto arriviamo alla partecipazione ad "Amici". Entra nella fase finale del programma, incide i singoli "Che ne sai", "Che vuoi che sia", "Un respiro" e "Voglio solo te". Sbaraglia gli avversari e trionfa nel talent di Maria De Filippi. Nel 2018 il lancio del singolo "Nera". Nel frattempo la realizzazione di "Plume. Nel mese di ottobre dello stesso anno pubblica "Giovani", il suo secondo album in studio, che esordisce al primo posto in classifica e viene lanciato il singolo "Bella e rovinata". Nel 2019 torma a Sanremo con il brano "La ragazza col cuore di latta". Dopo aver spopolato nell'estate 2020 con "Mediterranea", Irama torna all’Ariston con la canzone "La Genesi del tuo colore".



Fuori il video di “Melodia Proibita” il nuovo singolo di Irama, uscito il 18 giugno
Tags: Irama, video Melodia Proibita

Share this story: