Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: gilet gialli, il presidente Macron in televisione assicura la massima intransigenza con i violenti, ma apre ai manifestanti con l'aumento dei salari minimi
- Corinaldo (AN): tragedia in discoteca, otto gli indagati, tra loro anche il ragazzo sospettato di aver spruzzato lo spray e i gestori del locale
- Corinaldo (AN): migliorano le condizioni di 4 dei ragazzi rimasti feriti in discoteca, ora respirano autonomamente, gravi altri 3, ma stabili
- Pavia: spray urticante in una scuola superiore, 30 ragazzi intossicati, episodio simile anche in un istituto di Mantova
- Gran Bretagna: Brexit, il premier Theresa May annuncia il rinvio del voto sull'accordo, ora sarebbe respinto
- Firenze: due medici indagati per la morte di Davide Astori, sono responsabili di centri per l'idoneità allo sport
- Calcio: Champions League, oggi l'ultima giornata della fase a gironi, alle 21.00 Inter-PSV Eindhoven e Liverpool-Napoli
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
17 novembre 2018

Gb, catena di supermercati sdogana vendita di insetti

La catena Sainsbury's scommette sul cibo sostenibile vendendo grilli commestibili

Grilli croccanti, grigliati e affumicati, in bustine, per un appetitoso snack veloce. La catena di supermercati britannica Sainsbury's da domani sarà la prima a commercializzare regolarmente sui suoi scaffali gli insetti commestibili, finora considerati esotici prodotti di nicchia, semplici curiosità in Occidente. E gli "Smoky BBQ Crunchy Roasted Crickets" a 1 sterlina e 50 sono solo uno dei prodotti di punta di un mercato che, secondo gli strateghi di Sainsbury's, promette di infrangere le barriere psicologiche e di diffondersi. E' pronta a scommetterci Rachel Eyre, stratega di marketing per Sainsbury's: "Gli spuntini di insetti non dovrebbero più essere visti come una bizzarria o un test di coraggio ed è chiaro che i consumatori sono sempre più propensi a esplorare questa nuova fonte sostenibile di proteine". Eat Grub, il marchio londinese che produce i grilli croccanti, allevati in Europa, intende usare gli insetti, e in particolare i grilli, per condire insalate, tacos o needles. Il grillo, ricorda l'Independent, contiene più proteine del manzo, del maiale o del pollo: fino a 68 grammi ogni 100 contro i 38 della carne di manzo. 

Gb, catena di supermercati sdogana vendita di insetti