Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: convention M5S per presentare il reddito di cittadinanza, Di Maio, se ci sarà recessione mettiamo in sicurezza fasce più deboli
- Palermo: blitz anti-mafia all’alba, nuova Cupola di Cosa nostra, effettuati sette fermi grazie al racconto di due pentiti
- Roma: migranti, Salvini rilancia dopo attacco al presidente Macron di Di Maio, la Francia è fra i Paesi che impoveriscono l'Africa
- Usa: verrà chiesta al Canada l'estradizione di Wanzhou, il direttore finanziario di Huawei, arrestata in dicembre a Vancouver
- Indonesia: forte scossa di terremoto di magnitudo 6.6 a largo delle coste dell'isola di Sumba, nessuna allerta tsunami
- Roma: l'attore Lino Banfi sarà rappresentante per l'Italia nella commissione Unesco
- Francia: un aereo scompare dai radar, disperso nei cieli della Manica anche l'attaccante del Cardiff City, l'argentino Emiliano Sala
- Cremona: caporalato, migranti sfruttati e pagati tre euro l'ora per raccolta di abiti, eseguiti 4 arresti
- Calcio: Cristiano Ronaldo patteggia con il fisco spagnolo, verserà 18,8 milioni di euro e non sconterà 23 mesi di carcere perchè non ha precedenti penali
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
20 dicembre 2018

Genova, iniziata la demolizione del ponte Morandi

Verranno rasi al suolo alcuni edifici sotto i monconi ovest, riaperta una via cruciale per la Valpolcevera

Questa mattina è iniziata l’opera di demolizione di alcuni monconi ovest del ponte Morandi. Non è ancora il vero e proprio abbattimento del viadotto, per cui bisognerà attendere almeno un paio di settimane, ma un’opera di dismissione nel cantiere sotto i monconi. Come prima cosa verrà smontato uno degli edifici da radere al suolo nell’area ex Amiu, società di raccolta e gestione rifiuti che ha da subito messo i suoi spazi a disposizione. Un secondo edificio, che la stessa Amiu deve ancora svuotare, sarà demolito nella prima settimana di gennaio. Oltre ai due edifici ex Amiu, come opera preliminare alla demolizione del ponte, verrà rasa al suolo una cisterna. Le tre strutture si trovano esattamente sotto l’impronta del moncone del viadotto. Questa mattina è stata riaperta anche via Perlasca, chiusa dal 14 agosto per via delle macerie del ponte Morandi. Si tratta di uno dei collegamenti cruciali per la Valpolcevera e sarà ancora più fondamentale in caso di chiusure sulla sponda sinistra, legate ai lavori di demolizione o ricostruzione del ponte.​

Genova, iniziata la demolizione del ponte Morandi