Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Calcio: inchiesta sull'assegnazione dei Mondiali 2022, Platini respinge le accuse e si dice estraneo ai fatti
- Calcio: inchiesta sull' assegnazione dei Mondiali del 2022 al Qatar, fermato per corruzione Michel Platini
- Portogallo: simposio delle banche centrali, presidente della Bce Draghi, rischio inflazione, Eurozona rimane debole
- Gran Bretagna: il ministro Tria torna a bocciare i minibond, strumento illegale, pericoloso e non necessario
- Pakistan: salvati i quattro alpinisti italiani travolti ieri da una valanga a quota 5.300 metri nel nord del Paese
- Firenze: funerali Franco Zeffirelli, ultimo saluto questa mattina in Duomo, duemila persone per l'addio al regista
- Roma: Andrea Camilleri in rianimazione, gravi ma stabili le condizioni dello scrittore, resta in prognosi riservata
- Roma: Istat, 1, 8 milioni di famiglie italiane vivono in povertà assoluta, pari a circa 5 milioni di persone
- Genova: ricostruzione Ponte Morandi, arrestati due amministratori impresa edile campana, vicina a camorra
- Calcio: mondiali femminili, alle 21.00 Italia-Brasile, in palio primo posto del girone, speciale su Rtl 102.5 dalle 20.50
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
20 dicembre 2018

Genova, iniziata la demolizione del ponte Morandi

Verranno rasi al suolo alcuni edifici sotto i monconi ovest, riaperta una via cruciale per la Valpolcevera

Questa mattina è iniziata l’opera di demolizione di alcuni monconi ovest del ponte Morandi. Non è ancora il vero e proprio abbattimento del viadotto, per cui bisognerà attendere almeno un paio di settimane, ma un’opera di dismissione nel cantiere sotto i monconi. Come prima cosa verrà smontato uno degli edifici da radere al suolo nell’area ex Amiu, società di raccolta e gestione rifiuti che ha da subito messo i suoi spazi a disposizione. Un secondo edificio, che la stessa Amiu deve ancora svuotare, sarà demolito nella prima settimana di gennaio. Oltre ai due edifici ex Amiu, come opera preliminare alla demolizione del ponte, verrà rasa al suolo una cisterna. Le tre strutture si trovano esattamente sotto l’impronta del moncone del viadotto. Questa mattina è stata riaperta anche via Perlasca, chiusa dal 14 agosto per via delle macerie del ponte Morandi. Si tratta di uno dei collegamenti cruciali per la Valpolcevera e sarà ancora più fondamentale in caso di chiusure sulla sponda sinistra, legate ai lavori di demolizione o ricostruzione del ponte.​

Genova, iniziata la demolizione del ponte Morandi