Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Sri Lanka: almeno 215 morti negli attentati che hanno insanguinato il Paese, otto le esplosioni tra la capitale Colombo e i dintorni, gli attacchi in 3 chiese e 3 hotel, tra le vittime 35 stranieri, 7 arresti
- Roma: Farnesina a lavoro per verificare se ci siano italiani coinvolti nelle esplosioni in Sri Lanka, per ora nessuna conferma
- Vaticano: Papa Francesco su attacchi in Sri Lanka, tristezza per gravi attentati, vicino a vittime di crudele violenza
- Usa: New York Times, Boeing ignorò le segnalazioni dei dipendenti sul 787 dreamliner, due aerei sono caduti in cinque mesi
- Genova: uomo di 56 anni uccide a martellate il padre di 91 e poi tenta il suicidio, ora è in ospedale ferito
- Tennis: Montecarlo, in corso la finale tra Fabio Fognini e il serbo Dusan Lajovic, l'azzurro vince il primo set per 6-3
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
18 ottobre 2018

Gioco d’azzardo, in Italia 1,5 milioni i casi patologici

Diciotto milioni di persone gioca d’azzardo, 700mila sono minorenni

In Italia un adulto su tre ha giocato d’azzardo almeno una volta nell’ultimo anno. Sono 18,5 milioni le persone coinvolte, di cui tre milioni e mezzo a rischio “gioco d’azzardo patologico”, mentre un milione e mezzo di individui viene definito “ludopatico”, quindi affetto da un disturbo di dipendenza dal gioco. Questi risultati sono emersi dalla prima indagine epidemiologica condotta sul gioco d’azzardo dall’Istituto Superiore di Sanità nell’ambito di un accordo con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Gli esperti, che si sono basati su un campione di 12mila adulti, hanno rilevato che gioca d’azzardo un uomo su due (il 43,7%) e una donna su tre (29,8%), soprattutto tra i 40 e i 64 anni. Un dato particolarmente allarmante coinvolge i minorenni: dei 700mila che giocano, il 3% è patologico. “Quest’indagine ci offre la possibilità di fotografare un fenomeno, prevalente al Sud e nelle Isole, il cui monitoraggio può essere una guida per valutare l’efficacia delle azioni di prevenzione e gli interventi di assistenza” ha concluso Walter Ricciardi, Presidente dell’ISS.

Gioco d’azzardo, in Italia 1,5 milioni i casi patologici