Girava in Ferrari ma aveva il Reddito di Cittadinanza, scoperto e denunciato un professionista bresciano

26 gennaio 2021, ore 19:00 , agg. alle 09:28

Percepiva indebitamente il Reddito di Cittadinanza, ma girava con una Ferrari, lo ha scoperto, la Guardia di Finanza nell’ambito di un’inchiesta, 23 le persone denunciate

Viaggiava con una Ferrari Cabriolet, ha vinto 23mila euro alle scommesse sportive e come lavoro promuove consulenze fiscali sui social network, ma per il fisco non guadagnava abbastanza e percepiva il reddito di cittadinanza. La scoperta è stata fatta dalla Guardia di Finanza durante alcuni controlli. Ventitre persone sono state iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Brescia con l’accusa di aver percepito indebitamente il Reddito di Cittadinanza. Tra queste c'è anche un consulente consulente che girava tranquillamente con una Ferrari 458 cabriolet che aveva preso a noleggio. Durante l'inchiesta delle Fiamme Gialle è emerso che tutte le 23persone coinvolte hanno percepito, senza averne diritto, il Reddito di Cittadinanza con erogazioni da parte dell'Inps per oltre 180.000 euro.


Il professionista bresciano

Tra i beneficiari della misura di sostegno economico c'è anche il caso emblematico, scoperto dai militari della Guardia di Finanza, di un consulente fiscale che svolge la sua attività professionale tra la Svizzera e l’Italia promuovendo su internet e sui social network i suoi servizi. Si tratta di un quarantaseienne bresciano, che malgrado avesse un lavoro, ha pensato bene di chiedere il Reddito di Cittadinanza all'Inps, allegando all'istanza per ottenerlo, una Dichiarazione Sostitutiva Unica incompleta che, di conseguenza, ha prodotto un valore Isee, l’indicatore della Situazione Economia, falso.  

Utilizzando questo stratagemma, il professionista è riuscito a percepire il sussidio mensile da maggio 2019 a novembre 2020, per un totale di oltre 14.000 euro. Ma non è tutto. Dagli accertamenti effettuati dalle Fiamme Gialle è emerso anche che il quarantaseienne bresciano è stato fermato alla frontiera tra Italia e Svizzera alla guida di una Ferrari 458 cabriolet presa a noleggio. E ciliegina sulla torta, nel periodo in cui percepiva il reddito di cittadinanza è riuscito a vincere 23 mila euro alle scommesse sportive.


Cos’è il Reddito di Cittadinanza

Il Reddito di Cittadinanza è una misura economica introdotta con decreto-legge 28 gennaio 2019, n. 4 come misura di contrasto alla povertà. Si tratta di un sostegno ad integrazione dei redditi familiari finalizzato al reinserimento nel mondo del lavoro e all’inclusione sociale delle persone in difficoltà ed è associato ad un percorso di reinserimento nel mondo del lavorativo e sociale dei soggetti che ne usufruiscono.



Girava in Ferrari ma aveva il Reddito di Cittadinanza, scoperto e denunciato un professionista bresciano
Tags: Ferrari, Guardia di Finanza, Reddito di cittadinanza

Share this story: