Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: attentato di Strasburgo, il giovane giornalista italiano Antonio Megalizzi, colpito alla testa da un proiettile, è in condizioni disperate
- Francia: attentato di Strasburgo, sempre in fuga il killer Cherif Chekatt, avrebbe detto di aver agito per vendicare i morti in Siria
- Roma: trattativa con l'Europa sulla manovra, comunicato congiunto Salvini-Di Maio, piena fiducia nel lavoro del premier Conte
- Bruxelles: Moscovici sulla manovra italiana, ancora non ci siamo, ma i mercati promuovono l'accordo Conte-Juncker, con deficit al 2,04%
- Roma: acceso il confronto nel governo, si deve decidere cosa tagliare per far scendere il deficit al 2.04% come promesso all'Europa
- Grosseto: venti bambini intossicati dal monossido di carbonio durante una festa di compleanno, ma non sono in gravi condizioni
- Turchia: incidente a un treno dell'Alta Velocità, si schianta contro un cavalcavia, bilancio di 9 morti e 47 feriti
- Francia: ad Avignone un manifestante dei gillet gialli investito e ucciso da un TIR, aveva 23 anni, il camionista è in stato di fermo
- Calcio: Europa League, alle 18.55 Lazio-Eintracht Francoforte, alle 21.00 Olympiakos-Milan, biancocelesti già qualificati, rossoneri a un passo
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
28 ottobre 2016

Giuni Russo, inediti e sorprese in Fonte d'amore

Esce il 18 novembre un cofanetto speciale che contiene quattro album e un ricco book fotografico

Si intitola "Fonte d'amore" il nuovo ed esclusivo progetto musicale dedicato alla grande artista Giuni Russo, in uscita per l'etichetta GiuniRussoArte e distribuito da Artist First. Il volume contiene 4 dischi mai pubblicati prima in versione cd, tra cui uno di inediti, e un libretto fotografico, il cofanetto è già acquistabile in pre-order sul sito Music First. I dischi sono "Giuni" (1986), "Album" (1987), di cui si celebrano i 30 anni dalla loro prima pubblicazione, "Il ritorno del soldato Russo" e infine l'album di inediti "Sharazād".

Giuni Russo, inediti e sorprese in Fonte d'amore

"Sharazād" è un album mai pubblicato prima, composto da 8 inediti, frutto della produzione di Maria Antonietta Sisini di alcuni brani registrati da Giuni Russo in demo e mixati nel 2016 da Pino Pinaxa Pischetola.

In "Fonte d'amore" anche un libretto fotografico di oltre 30 scatti inediti che ritraggono l’artista in fasi diverse della sua esistenza, cogliendola in momenti personali, in solitudine o insieme ad amici, artisti e compagni di vita.

Il progetto è dedicato alla memoria di Carlo Bixio, editore, produttore e caro amico di Giuni Russo, colui che è stato determinante per la sua carriera artistica e che ha reso possibile nella seconda metà degli Anni 80 il suo ritorno sulle scene discografiche con la pubblicazione dei dischi “Giuni” e “Album”.