Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: ministro dell'Economia Tria, prematuro parlare di una manovra correttiva, Def entro il 10 aprile
- Milano: Matteo Salvini a Rtl 102,5, non ci sarà gruppo unico Lega-Cinquestelle al Parlamento Europeo
- Roma: figlia ex ambasciatore della Corea del Nord nella capitale rimpatriata con la forza da Pyongyang
- Catania: inchiesta sul caso Diciotti, la procura ha chiesto l' archiviazione per Conti, Di Maio e Toninelli
- Firenze: genitori Renzi agli arresti domiciliari per bancarotta, parla il padre Tiziano, la verità verrà fuori
- Milena (Cl): arrestata insegnante di 60 anni di una scuola dell'infanzia, per maltrattamenti sui bambini
- Melegnano (Mi): scritte razziste sul muro della casa di una coppia che ha adottato un ragazzo africano
- Prato: sequestrati due asili nido abusivi, frequentati da bimbi sotto i tre anni tutti di nazionalità cinese
- Calcio: andata ottavi di Champions, alle 20.45 Atletico Madrid-Juventus e Schalke 04-Manchester City
- Calcio: Sami Khedira, risolta con intervento aritmia cardiaca, 1 mese di stop per il giocatore juventino
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
12 febbraio 2019

Gli abiti vintage di Franca Sozzani in vendita benefica

600 capi selezionati dal figlio per il fondo medicina preventiva centro Harvard,la direttrice di Vogue Italia è scomparsa nel 2016

C'è una passerella molto speciale ai margini delle sfilate di New York: sulla piattaforma “Yoox Net-a-Porter” di Federico Marchetti basta un click per portare nel carrello dello shopping esclusivi abiti vintage dagli armadi di Franca Sozzani. I proventi della vendita andranno al Franca Sozzani Fund for Preventive Genomics al Brigham and Women's Hospital di Harvard, una fondazione che promuove lo screening genetico a scopo preventivo. Yoox ha un bacino di utenza di oltre un milione di persone che hanno l'opportunità di puntare su uno dei 600 capi di abbigliamento selezionati da Francesco Carrozzini, il figlio della leggendaria direttrice di Vogue Italia, morta nel 2016 a soli 66 anni. L'idea di vendere con uno scopo e una causa i Valentino, Balenciaga, Dolce e Gabbana e Giambattista Valli dalla collezione privata della madre è stata dello stesso Carrozzini il cui documentario del 2016 "Franca: Chaos and Creation" ha poi portato a un libro dallo stesso titolo pubblicato da Assouline e presentato oggi nel negozio Corso Como 10 di New York. "Alla chiusura della casa di mia madre abbiamo donato alcune delle sue cose e regalato altre. Ma avevo avuto l'idea di questo fondo. L'ho proposto a Marchetti ed e' stata cosa fatta", ha detto al New York Times il cineasta che l'anno scorso ha sposato la figlia di Anna Wintour. A scegliere i 397 abiti e i 190 accessori e' stato lo stesso Carrozzini con l'aiuto della zia, Carla Sozzani, e della cugina Sara. La collezione Sozzani è stata ripartita in cinque simboliche categorie: l'Eclettica, la Storia in Nero, la Londinese, l'Anticonvenzionale e Dimensione Sogno. Franca era celebre non solo per l'impeccabile senso dello stile ma anche per la vocazione umanitaria che l'aveva portata a diventare Goodwill Ambassador per Fashion4Development, una piattaforma partner delle Nazioni Unite.

Gli abiti vintage di Franca Sozzani in vendita benefica