Gli italiani pensano al dopo Covid, quattro persone su dieci stanno programmando un viaggio per quando sarà possibile

24 marzo 2021, ore 19:00 , agg. alle 10:07

Toscana, Trentino Alto Adige, Lazio, Puglia e Sicilia sono le mete preferite per un viaggio nel dopo Coronavirus, lo rivela un recente studio sui viaggi futuri degli italiani

Secondo una ricerca recente 4 italiani su 10 stanno già programmando un viaggio per quando sarà possibile, nel dopo pandemia. Toscana, Trentino-Alto Adige, Lazio, Puglia e Sicilia sono le mete preferite. Gli itinerari con la famiglia, le destinazioni culturali e turistiche e gli spostamenti in auto sono le soluzioni più gettonate.


C'è voglia di tornare a spostarsi

Stando ai risultati di un sondaggio, il 39,8% degli italiani ha intenzione di spostarsi tra le regioni, da subito, quando sarà possibile farlo. I viaggi in famiglia e con l'auto e le destinazioni culturali e turistiche sono le soluzioni preferite. La maggior parte dei nostri connazionali, inoltre, preferirà il soggiorno in un hotel e, in particolare, al mare. Le località più gettonate sono quelle di Toscana, Trentino-Alto Adige, Lazio, Puglia e Sicilia.


Pronti a viaggiare, ma quando sarà possibile

L'obiettivo di questa ricerca è quello di capire quali siano le prospettive di mobilità degli italiani in un futuro, che speriamo vicino. E anche se la maggioranza, il 69,2%, attualmente, non ha intenzione di muoversi, uno su tre sta sognando di godersi qualche giorno di vacanza. Tuttavia, praticamente tutti gli intervistati, il 91,8%, non pianificherà un viaggio finché non saprà se il governo permetterà di spostarsi oltre i confini regionali, a partire dal 6 aprile.


Destinazioni e soluzioni preferite

Per quanto riguarda le destinazioni preferite, quelle nazionali sono in cima alla lista dei desideri degli italiani, otto su dieci, il 77,4%, rispetto alle mete internazionali, solo il 22,6%. Le spiagge, con il 36,3%, e le città, con il 33,6%, sono più popolari della montagna, ferma al 14,4%. L'auto privata è il mezzo di trasporto che piace maggiormente, precisamente al 65,1% degli intervistati, seguita dall’aereo, il 30,8%, dal treno, solo il 3,4%, e dalla nave, 0,7%. La maggioranza andrà in albergo, il 42,5%, oppure in case private, 27,4%. Solo il 2,1% sceglierà il campeggio. Sulla durata della vacanza, il 52,7% ha risposto che si protrarrà al massimo per 5 giorni. Le ferie con la famiglia sono l'opzione preferita dagli intervistati, il 62,3%, davanti al viaggio in coppia, il 26%, a quello con amici, il 4,8%, o da soli, 6,8%. Le ferie saranno, soprattutto, a scopo turistico per il 42,3%.



Gli italiani pensano al dopo Covid, quattro persone su dieci stanno programmando un viaggio per quando sarà possibile
Tags: italiani, mete preferite, Toscana, Vacanze, viaggi

Share this story: