Governo, la Francia richiama l'ambasciatore a Roma

 07 febbraio 2019

Parigi: “Attacchi senza precedenti”, Salvini: “Pronto a vedere Macron"

Ieri il ministero degli Esteri francesi aveva duramente protestato per l'incontro di lunedì scorso di Luigi Di Maio con alcuni responsabili dei gilet gialli, oggi ha richiamato a Parigi per consultazioni l'ambasciatore a Roma, parlando di 'attacchi senza precedenti da parte del governo italiano’. Ma il vicepremier Salvini dice che non vuole litigare con nessuno e che è disponibilissimo a incontrare il presidente transalpino Macron. L'altro vicepremier Di Maio dichiara che il popolo francese è amico dell’Italia, Macron invece spesso è contro, il ministro degli Esteri Moavero definisce le relazioni solide. Le opposizioni però attaccano la maggioranza. Intanto l’Ue, come annunciato, gela il nostro Paese sul Pil, previsto al +0,2, ma sia il premier Conte sia il ministro dell'Economia Tria minimizzano​.
Governo, la Francia richiama l'ambasciatore a Roma

Share this story: