Gran Bretagna, celebrati a Windsor i funerali del Principe Filippo

17 aprile 2021, ore 20:00
agg. 19 aprile 2021, ore 09:55

Nella Cappella di Saint George, a Windsor, le esequie del Duca di Edimburgo, morto il 9 aprile a 99 anni; la regina Elisabetta seduta lontano da figli e nipoti

Il Regno Unito ha detto addio al Principe Filippo, per 73 anni marito della regina Elisabetta. I suoi funerali sono stati celebrati nella cappella di Saint George, a Windsor, dove il Duca di Edimburgo si è spento il 9 aprile scorso, due mesi prima di compiere 100 anni. È stata una cerimonia breve, privata, ma solenne, officiata dall'Arciprete di Windsor, David Connor, e dall'Arcivescovo di Canterbury, Justin Welby. Filippo ha scelto quasi ogni dettaglio del suo funerale, a cui hanno partecipato solamente trenta persone, a causa delle restrizioni anti-covid, ma anche per volontà dello stesso Duca.


Gli onori militari e il corteo funebre

L'ultimo saluto al Principe Filippo è iniziato con l'omaggio delle forze armate britanniche: oltre 730 uomini erano presenti al Castello di Windsor per ricordare il passato militare di Filippo, che ha anche partecipato alla seconda guerra mondiale, e la sua carriera nella Royal Navy. Colpi di cannone e musiche hanno riecheggiato a Windsor in una giornata particolarmente luminosa. A seguire, il corteo funebre, composto da soli nove membri della famiglia reale, fra cui i quattro figli di Elisabetta e Filippo, e i nipoti William ed Harry. Come anticipato, i due fratelli non hanno camminato vicini: fra di loro il cugino Peter Phillips. La processione seguiva il feretro, deposto su una speciale Land Rover disegnata dallo stesso Filippo. In coda al corteo la regina Elisabetta, che ha raggiunto la Cappella di Saint George a bordo di una Bentley di Stato.

La cerimonia

Alle 15 locali, il feretro è arrivato davanti alla Chiesa e in tutto il Regno Unito è stato osservato un minuto di silenzio. Subito dopo, la bara è entrata nella Cappella e il Principe Filippo è stato omaggiato dall'Arciprete di Windsor, David Conner. "Coi cuori grati, ricordiamo i tanti modi in cui la sua lunga vita è stata per noi una benedizione. Siamo stati ispirati dalla sua incrollabile fedeltà alla regina, dal suo servizio alla nazione e al Commonwealth, dal suo coraggio, dalla sua forza e fede" - ha dichiarato Conner. All'interno della chiesa solo trenta persone: la regina Elisabetta si è seduta nel posto più vicino all'altare e al feretro del marito, lontana da figli e nipoti. La funzione, durata meno di 50 minuti, si è conclusa con l'inno nazionale del Regno Unito "God Save the Queen".

William ed Harry

I figli di Carlo e Diana sono stati separati, sia durante il corteo, sia in Chiesa. Mentre William era accompagnato dalla moglie Kate, Harry era solo: la moglie Meghan, incinta di una bambina, è rimasta negli Stati Uniti per precauzione. Da mesi rapporti fra i due fratelli sono tesi a causa dell'allontanamento di Harry dalla famiglia reale. All'uscita della Chiesa, tuttavia, i due fratelli sono finalmente apparsi fianco a fianco e hanno scambiato qualche parola mentre tornavano verso il Castello di Windsor. Con loro c'era anche Kate, come ai vecchi tempi.

Gran Bretagna, celebrati a Windsor i funerali del Principe Filippo
Tags: Duca di Edimburgo, funerali , Principe Filippo

Share this story: