Hans Zimmer nel 2021 tornerà in Italia

 04 novembre 2019

Vinse il Premio Oscar per la miglior colonna sonora per "Il re leone" della Disney

Hans Zimmer, uno dei produttori musicali tra i più celebri al mondo, tornerà in Italia nel 2021 con band, orchestra e coro per l' "Hans Zimmer Live The New Experience Europe Tour", durante il quale proporrà le colonne sonore più significative della sua carriera. Due le date in calendario: il 17 marzo all'Unipol Arena a Bologna e il 18 marzo al Mediolanum Forum di Assago (Milano). Zimmer, tra i compositori più richiesti di Hollywood, vanta una lista incredibile di riconoscimenti: nel 1995 vince un Premio Oscar nella categoria Miglior colonna sonora per "Il re leone", della Disney, due Golden Globes, il primo sempre per "Il re Leone", il secondo per la Miglior colonna sonora per "Il Gladiatore" (2001), quattro Grammy Awards e tre Brit Awards. A questi si aggiunge un numero considerevole di candidature per le colonne sonore di "Inception di Christopher Nolan", "Sherlock Holmes", "Rain Man", "Qualcosa è cambiato", "La sottile linea rossa" e "Il principe d'Egitto", film d'animazione della DreamWorks. Nel 2003, la ASCAP (American Society of Composers, Authors and Publishers) gli conferisce il premio Lifetime Achievement per i suoi risultati. L'artista ottiene anche una stella a suo nome sulla Hollywood Walk of Fame nel dicembre del 2010. Oltre che alla cinematografia, l'artista si dedica spesso ad altri settori. Nel 2014 firma l'inno ufficiale del Tomorrowland, celebre festival di musica elettronica, mentre nel 2018, in occasione dei Mondiali di Calcio in Russia, scrive, insieme a Lorne Balfe, il tema ufficiale per la FIFA, dal titolo "Living Football". Nello stesso anno è autore della colonna sonora per il film Widows, diretto da Steve McQueen, regista con il quale aveva già lavorato per la pellicola 12 anni schiavo.  
Hans Zimmer nel 2021 tornerà in Italia

Share this story: