Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Tennis: Fabio Fognini trionfa al torneo di Montecarlo, battuto il serbo Dusan Lajovic in due set con il punteggio di 6-3, 6-4
- Sri Lanka: almeno 215 morti negli attentati che hanno insanguinato il Paese, otto le esplosioni tra la capitale Colombo e i dintorni, gli attacchi in 3 chiese e 3 hotel, tra le vittime 35 stranieri, 7 arresti
- Roma: Farnesina a lavoro per verificare se ci siano italiani coinvolti nelle esplosioni in Sri Lanka, per ora nessuna conferma
- Vaticano: Papa Francesco su attacchi in Sri Lanka, tristezza per gravi attentati, vicino a vittime di crudele violenza
- Usa: New York Times, Boeing ignorò le segnalazioni dei dipendenti sul 787 dreamliner, due aerei sono caduti in cinque mesi
- Genova: uomo di 56 anni uccide a martellate il padre di 91 e poi tenta il suicidio, ora è in ospedale ferito
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
25 ottobre 2018

Harry e Meghan, appello sull'educazione

Dalle Fiji la duchessa del Sussex ha parlato dell'importanza dell'educazione delle ragazze

Nel suo primo discorso ufficiale nella visita reale a fianco del principe Harry, in quattro Paesi del Pacifico tuttora monarchie sotto la corona britannica, la duchessa del Sussex Meghan Marple ha lanciato un appello appassionato sull'importanza dell'educazione delle ragazze. Parlando all'University of South Pacific nella capitale Suva delle Isole Fiji, Meghan ha ricordato le difficolta' e gli ostacoli da superare come studentessa della North Western University in Illinois. "E' stato attraverso borse di studio, programmi di aiuti finanziari e di studio-lavoro, in cui i miei guadagni da un lavoro nel campus andavano direttamente in lezioni, che ho potuto frequentare l'universita'. E certamente e' valsa la pena di ogni sforzo", ha detto. "A tutti dovrebbe essere estesa l'opportunita' di ricevere l'educazione che vogliono, e per le donne e le ragazze nei Paesi in via di sviluppo, questo e' vitale. Quando alle ragazze vengono dati gli strumenti giusti per riuscire, possono creare un futuro migliore non solo per loro stesse, ma per tutti quelli attorno a loro", ha aggiunto. Dopo le Fiji, per la coppia e' in programma una tappa nel minuscolo arcipelago di Tonga, quindi di nuovo a Sydney per gli ultimi eventi e la chiusura sabato prossimo degli Invictus Games, e infine la visita in Nuova Zelanda dal 28 al 31 del mese. 

Harry e Meghan, appello sull'educazione