Hong Kong, 18enne ferito accusato di rivolta e assalto

 03 ottobre 2019 | accuse, ferito, hong kong, studente

Le sue condizioni restano stabili, nel pomeriggio il caso sarà trattato dalla Sha Tin Court

Tsang Chi-kin, lo studente 18enne ferito al torace nelle proteste di due giorni fa da un colpo sparato dalla polizia di Hong Kong, è stato accusato formalmente di ribellione e assalto alle forze dell'ordine. Lo riportano i media locali, secondo cui Tsang fa parte di un gruppo di 77 ragazzi che dovranno rispondere di rivolta e il loro caso sarà trattato nel pomeriggio dalla Sha Tin Court. Tsang, nel frattempo, è ancora ricoverato al Queen Elizabeth Hospital e dopo un intervento d'urgenza è stato indicato come in condizioni stabili. Intanto, ieri si è tenuto un sit-in di solidarietà con decine di attivisti e studenti davanti alla sua scuola, il Tsuen Wan Public Ho Chuen Yiu Memorial College, oltre che per ulteriori proteste contro la polizia. Molti hanno indossato abiti neri, maschere antigas ed elmetto da cantiere.
Hong Kong, 18enne ferito accusato di rivolta e assalto

Share this story: