Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Corinaldo (AN): gli indagati in totale sono 8, un minorenne, i tre gestori del locale e i 4 proprietari dell'immobile dove si trova la discoteca
- Corinaldo (AN): tragedia in discoteca, altri due giovani fermati per droga, confermata l'indagine sul ragazzo che avrebbe spruzzato lo spray urticante
- Torino: l'Area Metropolitana dice Sì alla Tav, 167 a favore, 1 contrario e 8 astenuti, il sindaco Appendino non ha partecipato al voto
- Corinaldo (AN): migliorano le condizioni di 4 dei ragazzi rimasti feriti in discoteca, ora respirano autonomamente, gravi altri 3, ma sono stabili
- Gran Bretagna: Brexit, il premier Theresa May annuncia il rinvio del voto sull'accordo, perché ora sarebbe respinto
- Pavia: spray urticante in una scuola superiore, 30 ragazzi intossicati, episodio simile in un istituto di Mantova
- Reggio Emilia: vasto incendio in uno scantinato, due persone morte, dieci ricoverati in codice rosso, fra loro due bambini
- Francia: gilet gialli, il presidente Macron stasera in Tv, forse farà un passo indietro sulle misure che hanno scatenato le proteste
- Calcio: Champions League, domani ultima giornata della fase a gironi, alle 21.00 Inter-PSV Eindhoven e Liverpool-Napoli
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
05 dicembre 2018

Dopo Apple anche Huawei lavora a un suo sistema operativo

La conferma arriva direttamente dal vice presidente della divisione prodotti dell'azienda

Huawei vuole diventare la Apple cinese e smarcarsi da Android di Google, ma anche mettersi al riparo da eventuali azioni Usa. L'azienda starebbe, infatti, mettendo a punto un suo sistema operativo 'fatto in casa', nome in codice Kirin Os. Indiscrezioni in questo senso si sono rincorse negli ultimi mesi, ora a dirlo è lo stesso vice presidente della divisione prodotti dell'azienda che si chiama Bruce Lee. In un post sulla piattaforma cinese Weibo ha spiegato che all'interno di Huawei "è in corso di sviluppo" un proprio sistema operativo per l'utilizzo su smartphone. Questa notizia segue le indiscrezioni di aprile scorso, che indicavano come Huawei avesse iniziato lo sviluppo del proprio sistema operativo nel 2012 come piano di emergenza per scenari peggiori. Di recente il presidente Usa, Donald Trump, ha fatto appello ai paesi alleati, Italia compresa, a non usare le apparecchiature prodotte da Huawei per rischi sulla cybersicurezza.

Dopo Apple anche Huawei lavora a un suo sistema operativo