Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
- Elezioni europee: dati Viminale, 63.610 sezioni su 63.931, Lega 34,27%, Pd 22,73%, Movimento Cinque Stelle 17,06%, Forza Italia 8,78%, Fratelli d'Italia 6,45%
- Elezioni europee: leader Lega Salvini, successo incredibile, lealtà della Lega al Governo mai in discussione, non chiedo rimpasti, mandato per cambiare parametri europei
- Roma: segretario Pd Zingaretti, molto soddisfatti, il Pd torna centrale, Salvini leader governo pericoloso, noi alternativa a Lega, questo è un punto di partenza e non di arrivo
- Roma: leader 5 stelle Di Maio, penalizzati da astensione, ora a testa bassa, restiamo l'ago della bilancia del governo, incontro con i giornalisti solo nel pomeriggio
- Elezioni europee: leader Fratelli d'Italia Giorgia Meloni, risultato straordinario, ci può essere un governo di centrodestra, il messaggio di Fratelli D'Italia passato anche nel Nord produttivo del Paese
- Elezioni europee: Gran Bretagna, Brexit Party di Nigel Farage primo partito in Ue con la Cdu tedesca, in Francia vince Le Pen, in Germania exploit dei Verdi
- Roma: elezioni europee, definitivo affluenza al 56,1%, in calo rispetto al 58,7% delle scorse elezioni, media europea 50,5%, la più alta degli ultimi 20 anni
- Torino: Fca-Renault, fusione a un passo, l'annuncio da Torino, presentata proposta per accordo al 50%, dalla Francia, oggi Cda per valutare, se realizzato sarebbe terzo gruppo automotive al mondo
- Roma: spoglio amministrative dalle 14.00, exit poll Regione Piemonte, Cirio del centrodestra 45-49%, Chiamparino centrosinistra 36,6-40,5%
- Calcio: notte di festa a Bergamo, per la storica conquista della Champions League, Inter quarta ed in Champions all'ultimo respiro, Milan beffato, Gattuso in bilico
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
23 novembre 2018
  1. /

Ibrahimovic, il possibile ritorno al Milan? Vedremo

Lo svedese, intervistato a “Vanity Fair”, ha parole al miele per il club rossonero e per Rino Gattuso. Ipotesi di rientro a gennaio, per 6 mesi.

«Che il Milan mi piaccia non è un segreto. Se mi interessa tornare? Non dico no, ma neanche sì, vedremo»: parlando a “Vanity Fair”, Zlatan Ibrahimovic lascia uno spiraglio aperto per i rossoneri. Forse piccolo, lo svedese non esclude neppure di restare a Los Angeles, ma in altri passi dell'intervista traspaiono i positivi ricordi dell'esperienza milanista: «Arrivavo dalla tristezza di Barcellona, mi hanno trattato bene e restituito il sorriso». Significativo anche il giudizio sull'ex compagno di squadra Rino Gattuso: «È stato meraviglioso vincere con gente così. Ora vedo che tutti i suoi calciatori gli vogliono bene». Ibrahimovic potrebbe rientrare in rossonero a gennaio, per 6 mesi, percependo 3 milioni di euro netti. Restando invece ai bomber del presente, è stato respinto il ricorso di Gonzalo Higuain, per il quale restano le due giornate di squalifica dopo l'espulsione in Milan-Juventus. L'argentino salterà la sfida dell'Olimpico di domenica alle 18 con la Lazio e quella di San Siro del 2 dicembre (ore 12,30) con il Parma.

Ibrahimovic, il possibile ritorno al Milan? Vedremo