Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Roma: caso Sea Watch, la nave ha forzato il blocco ed è davanti al porto di Lampedusa, attracco in serata, sul molo schierati i carabinieri
- Roma: caso Sea Watch, ira di Salvini, è atto ostile, l'Olanda si faccia carico, segretario Pd Zingaretti chiede un incontro al premier Conte
- Roma: afa e caldo africano, temperature in aumento, domai bollino rosso in sei città, ministro Salute Giulia Grillo, al pronto soccorso solo se necessario
- Francia: Notre-Dame, l'incendio dello scorso aprile forse per una sigaretta spenta male oppure per un cortocircuito, scartata l'ipotesi dolosa
- Roma: in serata il Cdm chiamato a definire la risposta alla Commissione Ue per evitare la procedura d'infrazione per debito eccessivo, tensione Lega-Cinque Stelle su Alitalia e Autostrade
- Manduria (Ta): anziani torturati da baby gang, altri nove nuovi arresti, otto sono minorenni, spunta una terza vittima
- Usa: choc e polemiche per la foto del migrante morto nel Rio Grande con la figlia di due anni, l'uomo cercava di raggiungere il Texas evitando il muro
- Napoli: operazione anti-camorra, oltre cento arresti in tutta Italia, colpita la cosiddetta Alleanza di Secondigliano, gli investigatori, ruolo fondamentale delle donne dei clan
- Roma: riapre dopo 246 giorni la fermata della metro A di Piazza della Repubblica, resta chiusa Barberini
- Calcio: FIFA Women's World Cup France 2019™, sabato alle 15.00 da Valenciennes radiocronaca diretta su RTL 102.5 di Italia-Olanda, chi vince va in semifinale
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
17 aprile 2019

Il biotech punta su carne in provetta e pelle vegetale

Dalle giovani startup italiane tante idee per salvare l'ambiente

Bistecche coltivate in provetta, mescolando sapientemente muscolo e grasso per salvaguardare il gusto oltre che ridurre l'impatto ambientale degli allevamenti. E ancora, borse e cinture di pelle vegetale ottenuta da funghi e scarti agricoli, per abbattere i costi e le emissioni inquinanti della concia. Sono tante le idee sostenibili del biotech italiano presentate dalle startup finaliste di 'BioInItaly Investment Forum', la due giorni organizzata per fare incontrare imprese e progetti innovativi alla ricerca di capitali con investitori di tutto il mondo. A catalizzare l'attenzione, facendo incetta di premi, è stata la startup Mogu, che aveva già partecipato all'iniziativa nel 2015 con il bio-polistirolo, prodotto grazie alla fermentazione operata da funghi 'nutriti' con scarti agricoli e alimentari. "Ora stiamo per sbarcare sul mercato con i nostri primi prodotti, ovvero dei pannelli fonoassorbenti di design per interni, ma allo stesso tempo stiamo lavorando a una nuova applicazione della nostra biotecnologia che punta a creare un materiale innovativo, simile alla pelle, per il mondo della moda", spiega Gianluca Belotti, business development manager di Mogu. E' invece ancora in fase embrionale il progetto della startup Bruno Meat, che si costituirà a breve per studiare una nuova 'ricetta' più sostenibile con cui produrre la carne in provetta a partire da cellule staminali. "Ci sono ancora molte criticità che impediscono di portare il processo produttivo sperimentato in laboratorio su scala industriale", spiegano i ricercatori. Il problema principale restano i costi proibitivi, "dovuti ai materiali e alle condizioni necessarie a produrre la carne coltivata: i protocolli prevedono l'uso di fattori di crescita e differenziamento cellulare molto cari e perfino di origine animale, cosa assolutamente in contrasto con l'obiettivo di ridurre il ricorso agli allevamenti", sottolineano i ricercatori.

Il biotech punta su carne in provetta e pelle vegetale