Il governo Meloni si insedia. La premier, uniti per affrontare le emergenze del Paese. Draghi lascia Palazzo Chigi tra gli applausi dei dipendenti

23 ottobre 2022, ore 13:17 , agg. alle 16:00

Il rito simbolico del passaggio della campanella, subito utilizzata per aprire il primo consiglio dei ministri. L’emozione palpabile di Meloni ma anche di Draghi

La commozione di Giorgia Meloni quando ha ricevuto la campanella da Mario Draghi, strumento che ha di fatto aperto il suo primo consiglio dei ministri. Un passaggio delle consegne preceduto da un lunghissimo colloquio tra i due nell’ufficio presidenziale, e dai momenti che hanno turbato la premier Giorgia Meloni "una cosa impattante emotivamente", ha commentato con lo stesso Draghi facendo riferimento anche al picchetto d'onore che l'ha accolta nel cortile di palazzo Chigi. Governo subito al lavoro, dicevamo, e sul tavolo tra i dossier più caldi c’è quello energetico come confermato dal neo ministro dell’Agricoltura e della sovranità alimentare Francesco Lollobrigida. Un forte richiamo al senso di responsabilità e di lealtà, a quanto si apprende da alcuni presenti alla riunione, sarebbe arrivato da Giorgia Meloni durante il primo cdm del suo governo.  Primo atto del Cdm, la formalizzazione della nomina del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Alfredo Mantovano, che subito dopo ha giurato nelle mani del premier. Emozioni, anche, all’uscita di Mario Draghi da Palazzo Chigi, dopo aver ricevuto gli onori nel cortile l'ex numero uno della Bce è stato salutato dagli applausi dei dipendenti affacciati dalle finestre del palazzo, Draghi ha contraccambiato alzando entrambe le mani con un sorriso. E infine un pizzico di commozione anche per lui, prima di infilarsi in auto e allontanarsi. I riflettori si spostano già sul discorso con cui Giorgia Meloni chiederà la Fiducia al suo governo, martedì alla Camera e mercoledì al Senato.

MELONI A MINISTRI, SERVE SPIRITO DI SQUADRA

Unità per affrontare le emergenze del Paese. Giorgia Meloni incalza la sua squadra di governo nel primo consiglio dei ministri a Palazzo Chigi aperto con un ringraziamento al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Dopo la fase emozionale, il picchetto d’onore nel cortile e la cerimonia di insediamento con il passaggio della campanella da Mario Draghi a lei, prima donna presidente del consiglio ha ricordato a tutti che è un onore rappresentare tutti gli italiani e chiesto lavoro serio, responsabilità e lealtà. Meloni, concorde il Cdm, ha inoltre proceduto all'attribuzione delle funzioni ai vicepresidenti del Consiglio, Antonio Tajani e Matteo Salvini. 

MELONI TRA TAJANI E MANTOVANO, SUONA CAMPANELLA E AL VIA PRIMO CDM

Giorgia Meloni suona la campanella e prende il via il primo Consiglio dei ministri del nuovo governo. La premier, nella sala al primo piano di palazzo Chigi con tavolo ad anello che ospita le sedute dell'esecutivo, siede tra il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano (alla sua sinistra) e il vice premier e ministro degli Esteri Antonio Tajani (alla sua destra). L'altro vice premier Matteo Salvini, ministro delle Infrastrutture, siede alla destra di Tajani, poco distante dalla premier.

PAPA, INIZIA NUOVO GOVERNO, PREGO PER UNITA' E PACE ITALIA

A suggellare i tantissimi messaggi arrivati da istituzioni e leader mondiali è giunto oggi anche quello di Papa Francesco.Oggi all'inizio di un nuovo governo preghiamo per l'unità e la pace dell'Italia”, ha detto il Pontefice all'Angelus.

MELONI RICEVE CAMPANELLA E SI COMMUOVE

La neo premier Giorgia Meloni ha ricevuto la campanella dalle mani di Mario Draghi visibilmente commossa, gli occhi lucidissimi. Sguardi di intesa e sorrisi tra i due, poi le strette di mano tra i rispettivi sottosegretari, Draghi, erroneamente, stringe la mano anche all'uomo della scorta della neo premier. Quando la cerimonia termina e il presidente del Consiglio uscente lascia la sala dei Galeoni, Meloni, chiamata a gran voce dai fotografi, ha alzato gli indici per una foto ricordo.

Il governo Meloni si insedia. La premier, uniti per affrontare le emergenze del Paese. Draghi lascia Palazzo Chigi tra gli applausi dei dipendenti
PHOTO CREDIT: Fotogramma.it

LOLLOBRIGIDA, CON ESECUTIVO PASSATO COLLABORAZIONE

"Lavoreremo in discontinuità con il governo precedente ma c'è stata collaborazione anche in passato". Così il nuovo ministro dell'Agricoltura e sovranità alimentare Francesco Lollobrigida entrando a piedi a Palazzo Chigi.

Tags: Campanella, Consiglio dei ministri, Giorgia Meloni, Governo, Mario Draghi, Palazzo Chigi

Share this story: