Il grande cuore di Francesco Coco, l'ex rossonero scende in campo per l'Ucraina

22 aprile 2022, ore 08:00

Lo storico difensore del Milan, che ha indossato anche la maglia dell'Inter e del Barcellona, il 25 giugno sarà impegnato in una partita solidale

Una partita solidale per aiutare il popolo ucraino. Adesso, Francesco Coco, ex calciatore di grido (dal Milan all'Inter, passando per altre squadre importantissime) è pronto a tornare in campo. Lo annuncia a RTL 102.5 News, durante “Trends &Celebrities” con Francesco Fredella e Giovanni Antonacci. Per lui, oltre ad un passato glorioso sui campi di calcio, arriva anche l'esperienza come commentatore di e-sports in Qatar. “Ora lo sto facendo per la Lega Serie A”), dice.

IL LAVORO CON I GIOVANI

Coco, tra l'altro, gestisce un centro sportivo vicino Milano ed un altro a Napoli. Si tratta di un posto dove nascono tanti talenti che potrebbero segnare in modo indelebile la storia del calcio italiano. Che, purtroppo, deve fare i conti con la mancata qualificazione ai Mondiali (per la seconda volta). “Se pensiamo che oggi un bambino che ha 10-12 anni non ha mai visto la Nazionale a un Mondiale, diventa preoccupante - spiega Francesco Coco –. C’è il rischio anche che i giovani si allontanino dal calcio. Bisogna pensare ai settori giovanili e a fare crescere veramente i giovani talenti. Si è abbassata l’età agonistica, è vero, ma oggi, quando vedi un giocatore che ha 21-22 anni, c’è sempre qualcuno che dice ‘è giovane’. Io nella mia epoca ho esordito a 17 anni e, come a me è capitato anche a Totti e Del Piero, a 18-19 anni se si sbagliava una partita ti davano tutti addosso”.


Il grande cuore di Francesco Coco, l'ex rossonero scende in campo per l'Ucraina

"VOGLIO AIUTARE L’UCRAINA”, IL GRANDE CUORE DI FRANCESCO COCO

Coco rivela che il 25 giugno allo stadio “Arechi” di Salerno si disputerà una gara tra la Nazionale Artisti tv e la Play2Give, che è composta da personaggi del mondo dello spettacolo e del web). Obiettivo: supportare la ricostruzione dei reparti pediatrici e di maternità degli ospedali di Mariupol, che è stata distrutta e presa da Mosca. Coco scenderà in campo di nuovo, proprio come un tempo. E farà sognare i suoi fan. A proposito di passato. “Ne sento pochi di ex colleghi calciatori. Parlo con Christian Abbiati e Patrick Kluivert. Al Barcellona ho giocato con Iniesta, Xavi e Rivaldo: è stato f*go, ma anche quando ho esordito al Milan c’erano i vari Baresi, Maldini, Donadoni, Savicevic…”, racconta.







Tags: Francesco Coco, RADIOVISIONE, RTL1025 NEWS, Trends&Celebrities, Ucraina

Share this story: