Il presidente francese Macron positivo al coronavirus, intanto la pandemia dilaga nel mondo, appello di Trump

17 dicembre 2020, ore 17:21 , agg. alle 11:43

Oltre 74milioni di casi di coronavirus accertati nel mondo, positivo anche il presidente francese Macron, che è in isolamento; negli Stati Uniti, Donald Trump esorta i cittadini a vaccinarsi. E mentre sempre più paesi impongono restrizioni, a san Marino si potrà festeggiare capodanno

Sono quasi 74milioni e mezzo i contagi accertati di coronavirus nel mondo, secondo i dati pubblicati sul sito Internet della Johns Hopkins University, che sta monitorando la pandemia. Globalmente i morti sono 1.652.235. Gli Stati Uniti il Paese più colpito, i contagi si avvicinano ai 17,milioni, seguono India con 9,9 milioni, Brasile con oltre 7 milioni e Russia con 2.736.727 contagi. L'Europa è la prima regione al mondo con più di mezzo milione di  morti per il Covid-19, secondo un conteggio della AFP sulla base dei rapporti forniti dalle autorità sanitarie dei vari Paesi.


Il presidente francese Macron positivo

È di oggi la notizia che il presidente francese Emmanuel Macron è risultato positivo al test sul coronavirus. Il capo dell’Eliseo resterà in isolamento per sette giorni e continuerà a lavorare a distanza. Non presenta sintomi gravi e ieri aveva ricevuto il premier portoghese Antonio Costa, (che si è isolato a scopo precauzionale). In Francia è in quarantena anche il primo ministro Jean Castex, che è risultato negativo al test. Gli ultimi dieci giorni per Macron sono stati intensi sul fronte dei contatti di alto profilo come il presidente egiziano Al Sisi. Macron aveva incontrato diversi primi ministri al Consiglio Europeo, come quello spagnolo Pedro Sachez o il Cancelliere tedesco Angela Merkel, che invece è risultata negativa al test sul coronavirus.


Appello di Trump

Dagli Stati Uniti, il paese con più casi di coronavirus al mondo arriva l’invito del presidente uscente Donald Trump alla vaccinazione. Dal proprio profilo Twitter ha scritto: “Get those 'shots' everyone!” ovvero, vaccinatevi tutti! Sottolineando che il piano di distribuzione e vaccinazione sta procedendo bene. Donald Trump era risultato positivo al coronavirus ed era stato ricoverato per tre giorni all’ ospedale militare Walter Reed di Washington dopo un peggioramento dei sintomi.


La critica del re di Svezia Carlo XVI

Oggi il re di Svezia Carlo XVI ha accusato il governo di aver fallito nella strategia anti coronavirus. Non avendo mai attuato il lockdown, il paese nordico è l’unico al mondo a non aver imposto restrizioni e chiusure contro il Covid 19. “Il 2020 è stato un anno terribile - ha detto il monarca intervistato da ad una trasmissione tv secondo quanto riportato dalla Bbc - Penso che abbiamo fallito. Abbiamo avuto molti morti e il popolo svedese ha sofferto tremendamente”.


Altri Paesi varano il lockdown

Gli altri paesi Europei stanno cercando di arginare la seconda ondata di coronavirus, è di oggi la notizia che la Polonia attuerà un lockdown di tre settimane. Dal 28 dicembre al 17 gennaio chiuderanno hotel, piste da sci e centri commerciali. Al via da oggi le misure imposte dal Cancelliere tedesco Angela Merkel per contenere la pandemia. Sono chiusi negozi e scuole, mentre le aziende sono state chiamate a privilegiare lo smart working. Regole anche per gli incontri privati, con un massimo di cinque persone tra due nuclei familiari.

In Gran Bretagna, invece, da sabato saranno 38 milioni i sudditi di Sua Maestà in zona rossa, ovvero il 68% della popolazione dopo che il ministro della Sanità, Matt Hancock, ha annunciato oggi in Parlamento l’estensione dei divieti alle contee dell’est e del sud Inghilterra. “Siamo arrivati fino qui, non possiamo fallire ora”, ha dichiarato il ministro. Nella conferenza stampa di fine anno, il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che la Russia ha reagito meglio di altri Paesi al coronavirus: “la pandemia di Covid-19 ha creato uno tsunami di problemi ma il virus ha colpito tutto il mondo, non solo la Russia. Anzi, noi possiamo dire di aver reagito molto meglio di altri Paesi, che pure si dicono orgogliosi per le loro economie. Il nostro Pil nel 2020 segnerà infatti -3,6% e questo è un dato migliore dei maggiori Paesi europei” ha sottolineato il capo del Cremlino. In Russia, nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 28.214 nuovi casi di coronavirus, con 587 decessi.


Ma c’è chi apre per il Capodanno

La repubblica di San Marino ha deciso che tra le mura del Titano sarà possibile consumare il cenone di Capodanno fino all’una di notte. Il governo sammarinese ha infatti promulgato un decreto che prolunga l’apertura dei locali e dei ristoranti per il 31 dicembre.





Il presidente francese Macron positivo al coronavirus, intanto la pandemia dilaga nel mondo, appello di Trump
Tags: coronavirus, Trump, Macron

Share this story: