Il secondo grattacielo più alto del mondo sarà costruito a San Pietroburgo, in Russia

31 maggio 2021, ore 17:00

Il Lakhta Center II misurerà 703 metri, mentre il Burj Khalifa di Dubai raggiunge gli 828 metri

Il Lakhta Center II

Uno studio di architettura scozzese ha pubblicato i progetti per la costruzione del secondo grattacielo più alto del mondo, che sorgerà a San Pietroburgo, in Russia. Il Lakhta Center II sarà alto 703 metri, mentre l'edificio più alto del mondo, il Burj Khalifa a Dubai, misura 828 metri, ed è stato progettato dagli architetti Kettle Collective. Anche se non avrà il primato, il grattacielo ospiterà il piano occupato e la galleria di osservazione più alti del mondo, con i visitatori che potranno raggiungere i 590 metri. Il Lakhta Center II sorgerà alla periferia di San Pietroburgo, accanto all'originale Lakhta Center, che è l'edificio più alto d'Europa con i suoi 462 metri e ospita la sede della società energetica Gazprom.


Un progetto di design e sostenibile

Tony Kettle è responsabile del progetto e ha anche disegnato il Lakhta Center durante la sua permanenza presso lo studio di architettura RMJM. "Il nuovo Lakhta Center sarà un modello di design sostenibile per progetti globali di grattacieli", ha affermato Kettle nel comunicato stampa. "Avrà il miglior design a basso consumo energetico e un mix di usi che creerà uno spazio ad atrio verticale con un centro vibrante come cuore di questo nuovo quartiere degli affari", ha aggiunto. Il Lakhta Center II sarà caratterizzato da spazi per uffici, alloggi e relax su 150 piani. "Il design è sia estetico che funzionale in quanto ridurrà considerevoli forze del vento che avranno un impatto sulla struttura, riducendo a loro volta le dimensioni degli elementi strutturali richiesti all'interno dell'edificio. Questa è una partnership estremamente significativa per il nostro studio ed è arrivata in un momento di notevole sfida globale, non solo per Kettle Collective, ma per il nostro settore mentre affrontiamo l'impatto della pandemia", ha proseguito Kettle. L'originale Lakhta Center è stato il primo edificio "super alto" di San Pietroburgo. La struttura è ora il grattacielo più settentrionale del mondo, secondo i suoi sviluppatori. La torre di 87 piani ruota di 90 gradi dalle fondamenta alla sommità, come un ago che si avvolge. Questo lo rende uno degli esempi più alti al mondo di un grattacielo non lineare.
Il secondo grattacielo più alto del mondo sarà costruito a San Pietroburgo, in Russia
Tags: grattacielo, Lakhta Center II, San Pietroburgo

Share this story: