In un coffee shop di Londra si beve il caffè più buono del mondo, una tazzina costa 65 sterline

20 settembre 2020, ore 15:22 , agg. alle 16:16

La preziosa miscela, di origine etiope, viene servita in un bicchiere da vino di cristallo

Per i veri intenditori di caffè un viaggio a Londra potrebbe essere il coronamento di un sogno. In un coffee shop è possibile bere la miscela migliore al mondo. Ogni tazzina però costa 65 sterline.

Caffè etiope

Portato al tavolo del cliente da un barista personale, l'Ethiopian Cup of Excellence Queens Coffee viene servito in un bicchiere da vino di cristallo in una porzione molto generosa. Per essere assaporato al massimo il caffè non va assolutamente mischiato con latte, zucchero o cioccolato.

Il Queens of Mayfair

Aperto in un quartiere di alto livello del centro di Londra, Il coffee shop Queens of Mayfair ha già venduto metà delle forniture del prezioso caffè etiope. La miscela può essere ordinata e bevuta soltanto come parte di una speciale esperienza sensoriale. Victoria Sheppard, che ha fondato il Queens of Mayfair con sua sorella Grace, ha raccontato alla Cnn, che un uomo, grande fan del caffè, ha in programma diverse ore di viaggio per arrivare a Londra e godere della preziosa miscela. "Molti esperti di caffè - ha detto la donna - raggiungono il Queens of Mayfair dai posti più disparati".

Il concorso internazionale

La miscela di caffè etiope ha vinto il primo premio alla Cup of Excellence, una prestigiosa competizione annuale per caffè di alta qualità. Ha ottenuto un punteggio di 91.08 su 95. Il costo è di duemila sterline al chilogrammo. Il programma di eccellenza garantisce anche un commercio equo, ricompensando adeguatamente i coltivatori. A Londra è arrivato in giugno ed è stato tostato dalla Difference Coffee, che rifornisce il Queens of Mayfair e che è stato uno degli otto tostatori mondiali a ottenere i chicchi.

Un menu per tutti

Al Queens Mayfair, che ha aperto da poche settimane, le sorelle proprietarie intendono offrire ai clienti bevande rare, ma hanno creato un menu accessibile comunque a tutti. Un espresso normale costa poco più di 2 sterline, un toast col formaggio 6 e un rotolo con salsiccia 4 e mezzo.

Una bevanda amatissima

Il caffè, secondo le ultime ricerche, è amatissimo tanto da essere la seconda bevanda più consumata al mondo, da ben l'85% degli adulti. Viene battuto soltanto dal tè. Dopo il caffè, nella classifica figurano la birra, la zuppa, gli energy drink, la vodka, il vino la coca-cola, il latte e il succo d'arancia. La pianta del caffè viene coltivata nelle regioni tropicali di Africa e Americhe. Si tratta di un arbusto alto fino a dieci metri, che, nelle piantagioni, non supera i due metri e mezzo per poter favorire la raccolta. Il caffè ha fiori bianchi e profumati. La prima origine della pianta è da collocare in una regione africana dell'Abissinia, chiamata Caffa. Intorno al 1.400, il caffè iniziò a diffondersi fino a quando fu conosciuto dagli olandesi, che lo introdussero nelle loro colonie. All'inizio i medici non erano d'accordo sulla consumazione della bevanda perchè ritenevano che potesse provocare malattie gravi o addirittura rendere sterili. Già nel quindicesimo secolo aprirono le prime botteghe di caffè. Nacquero alla Mecca, in Arabia Saudita. Poi si diffusero nel Medioriente e, attraverso mercanti e navigatori, anche in Europa. In Italia, il primo caffè fu aperto nel 1.600, a Venezia. E' l'attuale Caffè Florian.

In un coffee shop di Londra si beve il caffè più buono del mondo, una tazzina costa 65 sterline



Tags: caffè , costoso, londra

Share this story: