Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Lampedusa: caso Sea Watch, la nave ha forzato il blocco ed è ferma, da ore, davanti al porto dell'isola in attesa di far sbarcare i migranti, all'equipaggio non è stato ancora contestato nulla
- Roma: caso Sea Watch, ira di Salvini contro il comandante della nave, questo è un atto ostile, schierati i carabinieri in banchina, il sindaco di Lampedusa, Martello, nel frattempo continuano altri sbarchi e nessuno dice nulla
- Roma: governo, ministro Salvini, se il Movimento 5 Stelle continua con i no, trarrò le conseguenze, voci di un possibile accordo con la Commissione Europea, per evitare procedura infrazione
- Roma: afa e caldo africano, temperature in aumento, oggi bollino rosso in sei città, il ministro Salute Grillo, al pronto soccorso solo se necessario, evitare di esporre al sole anziani e bambini, nelle ore più calde
- Francia: Notre-Dame, l'incendio dello scorso aprile causato forse da una sigaretta spenta male oppure da un cortocircuito, definitivamente scartata l'ipotesi dolosa
- Roma: riapre dopo 246 giorni la fermata della metro A di Piazza della Repubblica, resta chiusa, invece, Barberini
- Calcio: Mondiali femminili in Francia, cresce l'attesa per Italia-Olanda, quarti di finale con radiocronaca integrale su Rtl 102.5, sabato dalle 15.00
- Calcio: quasi fatta per il ritorno di Gigi Buffon alla Juventus, che deve superare la concorrenza del Barcellona per De LIgt, Inter chiude per Lazaro, assalto a Lukaku
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
16 aprile 2019

Incendio Notre Dame, struttura salva, ma stabilità incerta

I vigili del fuoco stanno verificando che non vi siano focolai residui nella Cattedrale, tutte le opere d'arte della sezione tesoro sono state salvate

"La struttura di Notre Dame è salva nella sua globalità". Così ieri in tarda serata il tenente colonnello Gabriel Plus, portavoce dei vigili del fuoco di Parigi, aveva fatto tirare un sospiro di sollievo al mondo, dopo l'incendio che ha devastato la cattedrale della capitale francese. Il segretario di Stato francese all'Interno, Laurent Nunez, arrivato sul posto all'alba, ​ha spiegato: "L'incendio è spento, ma la stabilità della cattedrale di Notre-Dame e la profondità strutturale del danno sono ancora incerti. La questione - ha concluso - è strutturale: sapere come l'edificio resisterà al gravissimo incendio".​ Nunez ha aggiunto che per dirimere queste domande è convocata alle 8 una riunione di esperti e architetti, che faranno il punto con i vigili del fuoco, anche per capire se questi potranno continuare la loro missione all'interno della cattedrale. Sul posto sono ancora al lavoro un centinaio di vigili del fuoco con otto mezzi antincendio, che si stanno ora concentrando sul monitoraggio del sito, per verificare che non vi siano focolai residui. All'interno la volta della navata centrale è crollata in alcune sezioni e sul transetto, dove poggiava la guglia. Dalle voragini sulla volta si vedono i bagliori della struttura del tetto che ancora brucia. I rilievi in marmo appaiono bruniti dal fumo e in fondo all'abside si vede la croce dell'Altare maggiore. A terra pezzi di legno fumante.​ Intanto è stato comunicato dal tenente colonnello Plus che "tutte le opere d'arte della sezione 'tesoro' della Cattedrale di Notre Dame sono state salvate".

Incendio Notre Dame, struttura salva, ma stabilità incerta