Incidente mortale sulla A14, due operai uccisi da un tir

 06 agosto 2019

Tragedia all'altezza di Borgo Panigale, nel bolognese, ancora colpito il tratto autostradale bolognese dell'adriatica. Entrambi gli operai sono morti sul posto

Terribile incidente sul tratto bolognese della A14, a Borgo Panigale. Poco prima delle 23.00, ma la notizia è stata resa nota solo questa mattina, due operai sono stati travolti da un tir che, a tutta velocità, ha investito il cantiere in cui stavano lavorando. Le vittime sono Antonio Pizzutelli, 38 anni, e Salvatore Vani, 46 anni, entrambi della provincia di Frosinone. I due lavoratori stavano risistemando la segnaletica orizzontale, quando improvvisamente il camion è uscito di corsia, investendoli. La Polizia Locale ha fermato il conducente del mezzo pesante e lo ha sottoposto a vari test per verificare se fosse sotto l’effetto di stupefacenti. Il camionista, un 62enne albanese residente in Italia, è attualmente indagato per omicidio colposo.
Incidente mortale sulla A14, due operai uccisi da un tir

Share this story: