Incidente mortale sulla A14, due operai uccisi da un tir

06 agosto 2019, ore 14:00

Tragedia all'altezza di Borgo Panigale, nel bolognese, ancora colpito il tratto autostradale bolognese dell'adriatica. Entrambi gli operai sono morti sul posto

Terribile incidente sul tratto bolognese della A14, a Borgo Panigale. Poco prima delle 23.00, ma la notizia è stata resa nota solo questa mattina, due operai sono stati travolti da un tir che, a tutta velocità, ha investito il cantiere in cui stavano lavorando. Le vittime sono Antonio Pizzutelli, 38 anni, e Salvatore Vani, 46 anni, entrambi della provincia di Frosinone. I due lavoratori stavano risistemando la segnaletica orizzontale, quando improvvisamente il camion è uscito di corsia, investendoli. La Polizia Locale ha fermato il conducente del mezzo pesante e lo ha sottoposto a vari test per verificare se fosse sotto l’effetto di stupefacenti. Il camionista, un 62enne albanese residente in Italia, è attualmente indagato per omicidio colposo.
Incidente mortale sulla A14, due operai uccisi da un tir

Share this story: