Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Napoli: festa in strada per la riapertura della pizzeria Da Sorbillo, dopo la bomba carta esplosa la settimana scorsa, pizza gratis per tutti
- Milano: emergenza migranti, il vicepremier Luigi Di Maio a Rtl 102.5 attacca Macron, cominceremo a portare i migranti a Marsiglia
- Milano: Di Maio a Rtl 102.5, non temo manine sul Reddito di Cittadinanza, il baciamano a Salvini? Lo hanno fatto anche a me
- Roma: emergenza migranti, l'Ong Open Arms attacca, ci vogliono eliminare perché testimoni
- Roma: questa mattina lo sciopero nazionale del trasporto pubblico locale, astensione di 4 ore, solo a Firenze oggi pomeriggio
- Vicenza: bimba di tre giorni scaraventata a terra dalla madre, morta in ospedale, la donna arrestata, ha tentato il suicidio
- Gb: Brexit, il premier May presenta in Parlamento il piano B, auguale al vecchio, tranne gestione confine con Irlanda
- Israele: bombardati obiettivi militari iraniani in Siria, l'Iran minaccia di distruggere Israele
- Milano: taxista travolto e ucciso, arrestato presunto pirata della strada fuggito dopo l'incidente mortale, è un 26enne
- Calcio: Serie A, alle 15.00 Genoa-Milan, alle 20.30 Juventus-Chievo, Wanda Nara, Icardi rinnova al 100% con l'Inter
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
06 gennaio 2019

Incidenti in montagna, morti due alpinisti in Lombardia

Due diversi incidenti, uno in provincia di Bergamo, l'altro nel bresciano

Altra giornata drammatica sulle montagne italiane. Due morti in due diversi incidenti, avvenuti entrambi in Lombardia. Questa volta le vittime non sono sciatori, ma escursionisti. Il primo incidente è avvenuto in provincia di Bergamo, sopra Valbondione. Lungo il sentiero per il rifugio Curò è morto, scivolando nel vuoto a causa del ghiaccio, un escursionista di 47 anni, di Berzo San Fermo (Bergamo). A dare l'allarme sono stati alcuni escursionisti che lo hanno visto precipitare. L’alpinista era uscito da solo per un'escursione, poi ha incontrato un gruppo di persone che procedeva lungo lo stesso sentiero. L’altro incidente è invece avvenuto nel bresciano, una coppia di scalatori stava affrontando un canalone quando i due sono precipitati nel vuoto. E' accaduto questa mattina sul monte Blumone. Un alpinista di 30 anni è morto sul colpo, mentre una donna che era con lui è stata trasportata in gravi condizioni agli Spedali civili di Brescia con una serie di fratture.

Incidenti in montagna, morti due alpinisti in Lombardia