Inter, Viviano idoneo, arrivato nel pomeriggio ad Appiano

10 febbraio 2020, ore 22:00

Il tesseramento sarà valutato dalla società nei prossimi giorni

Emiliano Viviano, dopo aver svolto le visite mediche e ricevuto l'idoneità dal Coni, ha raggiunto nel pomeriggio Appiano Gentile quando ormai la squadra aveva già lasciato il centro sportivo. Nei prossimi giorni l'Inter valuterà l'ipotesi di tesserarlo. L'ingaggio di Viviano sarebbe connesso alla necessità dell'Inter di avere un altro portiere di esperienza e affidabilità visto l'infortunio al mignolo di Handanovic e al ciclo impegnativo di partite che dovrà fronteggiare l'Inter tra la lotta scudetto in campionato e lo scontro diretto con la Lazio di domenica, la semifinale di Coppa Italia con il Napoli e il passaggio del turno di Europa League con il Ludogorets. Un calendario fitto nel mese di febbraio in cui potrebbe venire a mancare a lungo Handanovic, capitano e portiere di riferimento in tutte le competizioni. Padelli non può dunque essere l'unica alternativa di esperienza per una società che vuole vincere un titolo già in questa stagione. Il terzo portiere Tommaso Berni, che tornerà dopo aver scontato due giornate di squalifica, non ha mai disputato una partita con la maglia nerazzurra e l'ultima volta che è sceso in campo era il 28 ottobre 2012 con la Sampdoria. Filip Stankovic, aggregato nelle ultime due partite alla prima squadra, ha difeso la porta della Primavera in tredici match e non è pronto al grande salto in una squadra che ha aspettative tanto alte. Da lì la decisione dell'Inter di tornare sul mercato e valutare l'ingaggio di Viviano che potrebbe essere definito nei prossimi giorni con un contratto fino a fine stagione.  
Inter, Viviano idoneo, arrivato nel pomeriggio ad Appiano

Share this story: